Visualizzazione post con etichetta Borse. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Borse. Mostra tutti i post

venerdì 25 ottobre 2019

Economia: le borse asiatiche chiudono in positivo, debole la Cina

(Pixabay)
In economia, le Borse asiatiche archiviano la seduta in positivo con gli investitori che guardano con ottimismo ai prossimi risultati delle trimestrali. Debole la Cina in attesa dell'accordo con gli Stati Uniti sul fronte del commercio internazionale. Sullo sfondo restano sempre le tensioni in Medio Oriente mentre in Europa si guarda alla riunione della Bce, l'ultima presieduta da Mario Draghi.

Per quel che riguarda Tokyo (+0,5%), archivia la seduta in rialzo. Sul fronte valutario lo yen torna debole su euro e dollaro. Debole la Cina con Shanghai (+0,04%) e Shenzhen (+0,02%) piatte. In rialzo Hong Kong (+0,6%) e Seul (+0,2%) mentre è piatta Mumbai (-0,07%).

martedì 22 ottobre 2019

Borse di Asia e Pacifico: si attendono gli sviluppi sul processo della Brexit

In ambito economico le borse di Asia e Pacifico sono caute in avvio di settimana con gli investitori che guardano agli sviluppi sul processo della Brexit. Tokyo guadagna lo 0,26%, Seul lo 0,17%, Hong Kong è a ridosso della parità mentre non si placano le tensioni nell'ex colonia inglese. Deboli le cinesi con Shanghai che cede lo 0,28% e Shenzhen lo 0,58%. Mentre il mercato guarda sempre ai negoziati tra Pechino e Washington sul commercio. 
"Sostanziali progressi" ha indicato il vice premier cinese Liu He.

giovedì 18 agosto 2016

La Borsa di Shenzhen e quella di Hong Kong convolano a nozze

La Cina ha annunciato il via libera alle nozze tra la Borsa di Shenzhen e la Borsa di Hong Kong, che cosí insieme potranno rappresentare la seconda piazza finanziaria del mondo.

Tale accordo permetterà agli investitori stranieri di acquistare azioni quotate sul listino della Cina continentale ed ai risparmiatori cinesi di investire su aziende straniere quotate nell'ex colonia britannica.