Visualizzazione post con etichetta Indonesia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Indonesia. Mostra tutti i post

martedì 7 gennaio 2020

Terremoto 6,2 in Indonesia

GIACARTA - Trema la terra in Indonesia. Un sisma ha colpito il nord-ovest dell'Indonesia, ma non è stato emesso alcun avviso di tsunami e non sono stati segnalati al momento vittime o danni o lesioni. Il terremoto, magnitudo 6,2, ha colpito a una profondità di 20 chilometri poco al largo della costa dell'isola di Simeulue, a ovest di Sumatra. Lo riferisce l'Osservatorio geologico statunitense (Usgs). La popolazione è corsa sulle spiagge in preda al panico.

sabato 21 settembre 2019

Indonesia: rispediti in Australia 100 container di rifiuti di plastica contaminati

Novità in Indonesia: è stato annunciato che saranno rispediti in Australia 100 container di rifiuti di plastica contaminati, per mettere in chiaro che il Paese non desidera diventare una discarica. 
Per quel che riguarda i 100 container australiani, sono fra i 547 che l'Indonesia ha ispezionato e trovato contaminati dai cosiddetti rifiuti tossici di grado B3, che includono scarti medici e materiali che possono essere esplosivi, infiammabili, reattivi, infettivi o corrosivi. 
"E' accertato che tre compagnie responsabili dell'importazione dei 100 container dall'Australia hanno consegnato plastiche di scarto mescolate con altri rifiuti, anche di grado B3" ha dichiarato il direttore generale delle Dogane, Heru Pambugi.

lunedì 15 luglio 2019

Indonesia: domenica 14 luglio scossa di terremoto di magnitudo 7.3

L'Indonesia è stata colpita, domenica 14 luglio 2019, da una scossa di terremoto di magnitudo 7.3.
Per quel che riguarda il sisma, è stato registrato a 102 km a nordest di Laiwui, ad una profondità di 10 km. A renderlo l'Istituto geofisico americano (Usgs).
Il sisma è stato registrato alle 11:43 circa ora italiana e circa 18 minuti più tardi è stato seguito da due altre scosse - sempre nella stessa zona e alla stessa profondità - di magnitudo 5.2 ed ha colpito la provincia di Maluku Settentrionale.

martedì 9 luglio 2019

Indonesia: revocato l'allarme tsunami dopo il terremoto di lunedì 8 luglio


In Indonesia è stato recentemente revocato l'allarme tsunami emesso dalle autorità in seguito ad un terremoto avvenuto lunedì 8 luglio 2019 nel Mare delle Molucche, tra le isole di Sulawesi e Maluku. L'Istituto geofisico americano ha, infatti, stimato la magnitudo a 6.9.

mercoledì 22 maggio 2019

Indonesia: il presidente Joko Widodo ottiene il suo secondo mandato

Novità in Indonesia: il presidente Joko Widodo ha vinto le elezioni presidenziali dello scorso mese con il 55,5% dei voti, ottenendo così il suo secondo mandato. A renderlo noto la Commissione elettorale dell'Indonesia al termine dello spoglio definitivo delle schede.
Per quel che riguarda lo sfidante per la seconda volta di Widodo, l'ex generale Prabowo Subianto, ha rifiutato di accettare la sconfitta e si è dichiarato vincitore il mese scorso. Migliaia di poliziotti e soldati sono in allerta nella capitale Giacarta, anticipando le possibili proteste dei sostenitori di Subianto.

sabato 13 aprile 2019

Terremoto magnitudo 7 in Indonesia: è allarme tsunami

GIACARTA. Si trema ancora nella regione indonesiana di Sulawesi, dove è stata registrata una forte scossa di terremoto, di magnitudo 7, facendo scattare l'allarme tsunami e i piani di evacuazione della popolazione.

domenica 17 marzo 2019

Alluvione in Papua: 50 vittime

GIACARTA - Sono oltre una cinquantina le persone morte e altre 59 quelle rimaste ferite a causa di piogge torrenziali che nella provincia indonesiana orientale di Papua hanno causato inondazioni improvvise e frane nei villaggi di montagna.
   
Secondo il portavoce dell'Agenzia per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugr oho, acqua alta e fango hanno travolto centinaia di case nel distretto di Jayapura; distrutto strade e ponti, ostacolando gli sforzi dei soccorritori.

Tra le vittime anche tre bambini, morti annegati. In tutto gli sfollati sono oltre 4mila.

martedì 25 dicembre 2018

Tsunami in Indonesia: vittime salgono a 429


SUMUR - Sale a 429 morti il tragico bilancio dello tsunami che ha colpito tre giorni fa le isole indonesiane di Giava e Sumatra. Oltre 1400 i feriti. A renderlo noto il portavoce dell'Agenzia indonesiana per i disastri, Sutopo Purwo Nugroho. I dispersi al momento restano 128.

mercoledì 3 ottobre 2018

Indonesia: erutta il vulcano Soputan

GIACARTA - Trema ancora l'Indonesia, che dopo il terremoto e il violento tsunami vede l'isola indonesiana di Sulawesi scossa questa mattina dall'eruzione del vulcano Soputan nella provincia di Sulawesi del Nord.

L'eruzione ha formato una colonna di fumo e cenere cha ha raggiunto un'altezza di circa 6.000 metri. Le autorità hanno consigliato alla popolazione di evitare un'area fino a 6,5 chilometri a sudovest del vulcano ed hanno avvisato i controllori del traffico aereo dei rischi legati alle nubi di cenere.

lunedì 1 ottobre 2018

Sisma in Indonesia: fossa comune per 1200 corpi

Scene dell'orrore dall'isola di Sulawesi, dove i volontari del soccorso indonesiano hanno scavato una fossa comune per oltre 1.000 corpi dopo i terremoti seguiti dallo tsunami che hanno devastato Palu e Donggala. Il bilancio parla di 832 morti accertati, ma quello finale della catastrofe potrebbe essere ben più pesante.

Intanto il governo indonesiano ha lanciato un appello per ottenere aiuti internazionali, il presidente Joko Widodo "ci ha autorizzato ad accettare l'aiuto d'urgenza internazionale per rispondere al disastro", ha detto Tom Lembong, Presidente dell'Indian Investment Coordinating Board (BKPM). Decine di agenzie umanitarie e organizzazioni non governative si sono dette pronte a fornire assistenza d'emergenza dopo la catastrofe cui deve far fronte il governo di Giacarta.

A quattro giorni dallo tsunami ci sono ancora aree isolate con non è stato possibile raggiungere. Altissimi i rischi sanitari causati dai corpi in decomposizione ed è stata annunciato uno stato d'emergenza di 14 giorni per consentire questo tipo di sepolture.

sabato 29 settembre 2018

Indonesia, il terremoto fa un'ecatombe: 380 morti

(ansa/ap)
Sono saliti a 384 i morti del terremoto e dello tsunami che hanno colpito ieri l'isola di Sulawesi sono saliti a 384. A rendere noto il nuovo bilancio Sutopo Purwo Nugroho, portavoce della Protezione civile. La cifra si riferisce solo alla città di Palu, la più colpita.

Ieri una scossa di magnitudo 7,5, ha colpito l'Indonesia. La scossa si è verificata a 80 km dalla città di Palu, nell'isola di Sulawesi e ad una profondità di 10 km. Il sisma ha provocato un successivo tsunami, che si è abbattuto su Palu e Donggala. Secondo i media le onde avrebbero raggiunto i 2 metri di altezza, spazzando via quelle poche case rimaste ancora in piedi, dopo il terremoto.

Risultano ancora moltissimi i dispersi. I soccorsi sono ancora limitati a causa del buio (in Indonesia è notte) e l'interruzione della rete elettrica ha ostacolato i pochi soccorsi giunti sul posto. Secondo il portavoce dell'agenzia nazionale per la gestione dei disastri, fino a domani mattina non potranno esserci degli aiuti concreti.

venerdì 28 settembre 2018

Terremoto e tsunami colpiscono l'Indonesia: dispersi e 5 vittime

(epa)
di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Una scossa di magnitudo 7,5, ha colpito l'Indonesia. La scossa si è verificata a 80 km dalla città di Palu, nell'isola di Sulawesi e ad una profondità di 10 km. Il sisma ha provocato un successivo tsunami, che si è abbattuto su Palu e Donggala. Secondo i media le onde avrebbero raggiunto i 2 metri di altezza, spazzando via quelle poche case rimaste ancora in piedi, dopo il terremoto.

Si contano al momento 5 vittime, anche se non è chiaro se questo numero sia collegato allo tsunami o al sisma; risultano invece moltissimi i dispersi. I soccorsi sono ancora limitati a causa del buio (in Indonesia è notte) e l'interruzione della rete elettrica ha ostacolato i pochi soccorsi giunti sul posto. Secondo il portavoce dell'agenzia nazionale per la gestione dei disastri, fino a domani mattina non potranno esserci degli aiuti concreti.

giovedì 9 agosto 2018

Trema ancora l'Indonesia, sisma di magnitudo 6.2

Non ha pace l'isola di Lombok, colpita da un nuovo sisma di magnitudo 6.2. Crollati nuovi edifici, secondo quanto riferiscono alcuni testimoni oculari su Twitter. Il terremoto ha colpito la stessa area che in cui cinque giorni fa si era verificata la scossa di magnitudo 6,9 che ha causato la morte di almeno 164 persone. L'Istituto geologico americano ha indicato in 5.9 la magnitudo della nuova scossa. (ph credits: Afp)

lunedì 6 agosto 2018

Terremoto in Indonesia: vittime salgono a 91

E' salito a 91 il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito l'isola di Lombok in Indonesia: secondo gli ultimi aggiornamenti della autorità si registrano anche centinaia di feriti.

Molti hotel dell'isola, frequentata da turisti occidentali per le spiagge bianche e la barriera corallina, sono stati evacuati. La scossa è stata avvertita distintamente anche a Bali dove ci sono stati danni a edifici e centri commerciali.

(ANSA)
Secondo quanto si è appreso, l'Unità di crisi della Farnesina e la rete diplomatica in Indonesia sono mobilitate e stanno fornendo indicazioni e ogni possibile assistenza agli italiani in vacanza a Bali, Lombok e Gili.
 
L'epicentro del sisma si è verificato a circa due chilometri da Loloan, nella provincia Nusa Tengara Occidentale dell'isola di Lombok, a una profondità di 10,5 chilometri e arriva dopo un altro terremoto che ha colpito l'isola dell'arcipelago indonesiano il 29 luglio, provocando la morte di 16 persone.

mercoledì 4 luglio 2018

Indonesia, incidente a traghetto: 29 morti

Nuovo dramma nei mari indonesiani, dove circa 70 persone sono morte o disperse dopo un incidente che ha coinvolto un traghetto con circa 140 passeggeri, che si è arenato durante una tempesta, 300 metri al largo dell'isola di Selayaer.

Secondo le autorità i morti sono 29. Le onde hanno completamente sommerso il ponte del traghetto, spazzando via camion e altri veicoli che si trovavano a bordo, mentre i soccorsi sono difficoltosi a causa dei forti venti e del mare mosso.

L'imbarcazione era partita dall'isola di Sulawesi per la vicina Selayar. A bordo vi era anche un'ingente cifra di denaro equivalente a 2 milioni di dollari destinato alla filiale di una banca per il pagamento di dipendenti pubblici. Non c'è più traccia del denaro e di due funzionari responsabili del carico.

mercoledì 20 giugno 2018

Indonesia, affonda traghetto: oltre 100 dispersi

INDONESIA - Sale a 166 il bilancio dei dispersi nell'affondamento di un traghetto nel lago Toba, nel nord dell'isola indonesiana di Sumatra. Salvate per ora solo 18 persone, mentre è stata confermata la morte di una donna. Il natante era sovraffollato di passeggeri e motociclette al momento del disastro.

domenica 13 maggio 2018

Indonesia: Papa Francesco, "cessare le azioni violente"

CDV - Papa Francesco è "particolarmente vicino al caro popolo dell'Indonesia, in modo speciale alle comunità cristiane della città di Surabaya duramente colpite dal grave attacco contro luoghi di culto". A dichiararlo dopo la preghiera del Regina Coeli, invocando il Dio della pace "per le vittime e i loro congiunti, affinchè faccia cessare queste violente azioni, e nel cuore di tutti trovino spazio non sentimenti di odio e violenza, ma di riconciliazione e di fraternità".

giovedì 5 aprile 2018

Indonesia, bevono liquore adulterato con radice di ginseng fresco: 28 morti

JAKARTA - Liquore killer in Indonesia, dove almeno 28 persone sono morte nella zona metropolitana di Jakarta, dopo aver bevuto alcool contaminato. La bevanda, riferisce il capo della polizia, probabilmente era stata realizzata mescolando alcool e radice di ginseng fresco. Ogni anno decine di persone muoiono in Indonesia dopo aver consumato liquori fatti in casa, spesso adulterati con una varietà di sostanze tossiche per aumentare la loro potenza.

La vendita di alcolici in Indonesia, il paese con la più grande popolazione musulmana del mondo, è regolamentata da severe leggi e soggette a tasse elevate, e tuttavia la commercializzazione di contrabbando di alcol è una pratica diffusa, secondo la più grande associazione musulmana del paese, Nahdlatul Ulama.

Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, questi fatti c’inducono ad invitare tutti i nostri connazionali che si trovano in quell'area del Paese a prestare molta attenzione a cosa viene versato nel bicchiere.

venerdì 15 dicembre 2017

Indonesia: forte sisma magnitudo 6.5 scuote Giava

Un forte terremoto ha scosso l'isola indonesiana di Giava. L'istituto geologico degli Stati Uniti ha fissato la magnitudo a 6.5. Non è stato lanciato finora un allarme tsunami.

mercoledì 30 novembre 2016

Indonesia: terremoto magnitudo 5.4


di Andrea Zeni - Trema la terra in Indonesia, dove i sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 5.4 nella provincia di Maluku, ad una profondità di 10 chilometri. La notizia è stata resa nota dall'Istituto geofisico americano (Usgs), il quale riferisce che non è stato emesso alcun allarme tsunami.