Visualizzazione post con etichetta Cina. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cina. Mostra tutti i post

venerdì 3 febbraio 2023

Pallone 'spia' cinese sorvola cieli Usa: è caso diplomatico


Spy story in corso nei cieli Usa. Il Pentagono sta seguendo e monitorando un pallone da ricognizione cinese sopra gli Stati Uniti continentali. Lo hanno riferito i media statunitensi, citando funzionari della difesa. L'avvistamento del pallone sospetto è avvenuto pochi giorni prima che il Segretario di Stato Antony Blinken visitasse la capitale cinese per colloqui ad alto livello.

Funzionari della difesa hanno affermato che il Pentagono ha deciso di non abbatterlo a causa del rischio di danni alle persone a terra a causa della caduta di detriti. Hanno aggiunto che il pallone sta volando al di sopra del traffico aereo civile e al di sotto dello "spazio esterno", ma si sono rifiutati di specificare quanto sia alto. Un alto funzionario della difesa ha affermato che gli Stati Uniti erano "molto fiduciosi" che si trattasse di un pallone cinese ad alta quota che stava sorvolando siti sensibili per raccogliere informazioni.

"È chiaro che l'intento di questo pallone è la sorveglianza" ha detto il funzionario Usa. Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin ha convocato una riunione di alti leader militari e della difesa per esaminare il profilo di minaccia del pallone e le possibili risposte, che è stata presentata mercoledì al presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Gli Stati Uniti hanno contattato "urgentemente" i funzionari cinesi e comunicato la gravità della situazione.

L'incidente segna una delle manovre di raccolta di informazioni più aggressive di Pechino negli ultimi anni. Secondo i media americani, il pallone ha sorvolato anche uno dei tre campi missilistici nucleari americani, la base aerea di Malmstrom a Billings, nel Montana.

mercoledì 18 gennaio 2023

Blinken in Cina

PIERO CHIMENTI - Il Segretario di Stato volerà in Cina i prossimi 5 e 6 febbraio. A confermare l'indiscrezione è il portavoce del Ministro degli esteri cinese Wang Wenbin: “Siamo lieti della visita del segretario Blinken in Cina. Cina e Usa sono in comunicazione per determinare le specifiche della visita. La Cina interpreta sempre lo sviluppo delle relazioni con gli Stati uniti in accordi a tre principi di rispetto reciproco, coesistenza pacifica e cooperazione win-win proposti dal presidente Xi Jinping. Lo scopo della visita sarà stabilire una comprensione corretta della Cina, intraprendere la via del dialogo invece che quella dello scontro, e della prospettiva win-win invece di quella dei giochi a somma zero”.

Tra Usa e Cina è in atto da tempo un braccio di ferro commerciale e diplomatico, per il sostegno statunitense a Taiwan e per l'alleanza di Pechino con la Russia di Putin.

lunedì 16 gennaio 2023

Cina, impianto chimico in fiamme: 2 morti


PIERO CHIMENTI -
Un impianto chimico del nord-est della Cina, che produce olio raffinato ed asfalto stradale, è esploso provocando 2 morti e 12 dispersi. Secondo la tv di Stato cinese, l'incidente avvenuto alla Panjin Haoye Chemical Co Ltd sarebbe avvenuto durante le operazioni di manutenzione.

mercoledì 28 dicembre 2022

Usa dispone di tamponi obbligatori per chi arriva dalla Cina

sandler482/Pixabay
PIERO CHIMENTI - Gli Usa hanno disposto nuove normative anti-Covid per tutti coloro che arrivano dalla Cina. Dal 5 gennaio, infatti, dalla Cina, Macau, Hong Kong, tutti i passeggeri che atterrano sul suolo statunitense dovranno presentare, al di là della cittadinanza, un test negativo effettuato non più di due giorni prima della partenza da Pechino.

lunedì 28 novembre 2022

Cina, reporter Cnn picchiato dalla polizia

PIERO CHIMENTI - La BBC ha denunciato i maltrattamenti subiti dal suo reporter Ed Lawrence, volato a Shanghai per denunciare le proteste contro Xi Jinping. L'emittente britannica, tramite il proprio portavoce, ha dichiarato: "La Bbc è molto preoccupata per il trattamento del nostro giornalista Ed Lawrence, che è stato arrestato e ammanettato mentre copriva le proteste a Shanghai. Nessuna spiegazione ufficiale o scuse da parte delle autorità cinesi, al di là di un'affermazione da parte di funzionari, che successivamente lo hanno rilasciato, che lo avevano arrestato per il suo bene nel caso avesse preso il Covid tra la folla".

La Cina in piazza contro Xi Jinping


PIERO CHIMENTI -
Proteste per le norme stringenti anti-Covid sono esplose a Shanghai e a Pechino per poi estendersi in tutto il Paese. I manifestanti sono scesi in piazza con un foglio bianco come simbolo anti-lockdown protestando contro Xi Jinping con le note di Imagine di John Lennon.

sabato 5 novembre 2022

Ucraina: incontro Xi Jinping-Scholz

PIERO CHIMENTI - Visita storica di Scholz, primo leader europeo membro del G7 dall'inizio della pandemia del 2020, con Xi Jinping. L'incontro è avvenuto nella Grande Sala del Popolo di Pechino dove il Cancelliere tedesco ha invitato Pechino ad utilizzare la propria influenza nei confronti della Russia affinché fermi la guerra contro l'Ucraina. 

Sulla delicata questione di Taiwan la Germania si è detta attenta alla volontà di Xi di creare una Cina Unita, ma tale operazione dovrà avvenire in maniera "pacifica e consensuale".

domenica 23 ottobre 2022

Cina: Hu Jintao allontanato dal Congresso

PIERO CHIMENTI - Giallo al XX Congresso nazionale del Pcc, che ha suggellato il potere di Xi Jinping che si prepara al terzo mandato alla guida della Cina, dove Hu Jintao, predecessore di Xi, è stato allontanato da due commessi che prima lo hanno sollevato di peso per scortarlo all'uscita. Nel telegiornale della sera tale episodio è stato giustificato da un presunto malore che avrebbe colpito l'ex presidente che hanno reso opportuna una visita di controllo in una stanza adiacente.

mercoledì 7 settembre 2022

Cina, terremoto nel Sichuan: sale a 74 il bilancio delle vittime

(euronews) Colpita una delle zone più sismiche della Cina: il sud-ovest. Continuano le scosse di assestamente, dopo il terremoto di magnitudo 6.8. di lunedì scorso. Ingenti danni anche a Chengdu, metropoli di 21 milioni di abitanti, nuovamente in lockdown da meno di una settimana.

lunedì 5 settembre 2022

Violento terremoto in Cina

PIERO CHIMENTI - Un magnitudo di magnitudo 6,6 è stato registrato dall'istituto Geografico americano, nell'Ovest della Cina, nella città di Chengdu. Al momento non risulterebbero vittime e feriti o danni a strutture.

venerdì 22 ottobre 2021

Biden: "Gli Stati Uniti difenderanno Taiwan da un eventuale aggressione della Cina"

(Ansa)

"Gli Stati Uniti difenderanno Taiwan da un eventuale aggressione della Cina" ha dichiarato il presidente americano Joe Biden durante un dibattito trasmesso sulla Cnn.

"Abbiamo un impegno su questo. Gli Usa hanno preso un sacro impegno per quel che riguarda la difesa degli alleati della Nato in Canada e in Europa e vale lo stesso per il Giappone, per la Corea del Sud e per Taiwan" ha dichiarato ancora Biden a proposito della difesa di Taipei dalle eventuali aggressioni di Pechino.

lunedì 18 ottobre 2021

Cina: "Era un veicolo spaziale quello ritenuto un missile ipersonico"

(Ansa)

In Cina, quello che era stato ritenuto un missile ipersonico, era in realtà un veicolo spaziale. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian, in risposta a quanto riportato dal Financial Times su un sospetto test effettuato nello scorso agosto che aveva allarmato l'intelligence degli Stati Uniti.

Zhao ha affermato che si è trattato di "un test di routine volto a verificare la tecnologia riutilizzabile di un veicolo spaziale, un esperimento di grande importanza per ridurne i costi". E che può fornire, ha aggiunto Zhao nel briefing quotidiano, "un modo conveniente ed economico per un uso pacifico dello spazio".

martedì 12 ottobre 2021

Cina: almeno 28 le vittime registrate a causa delle piogge torrenziali

(Ansa)

In Cina sono almeno 28 le vittime registrate finora nel nord a causa delle piogge torrenziali e delle relative inondazioni, particolarmente pesanti nella provincia di Hebei e Shanxi. Le autorità cinesi hanno confermato 13 morti tra i 51 passeggeri di un autobus finito ieri nel fiume Hutuo, nella contea di Pingshan (Hebei).

Il network statale Cctv ha riferito che altre 37 persone sono state soccorse, tra cui sette ricoverate in ospedale, mentre l'autista è stato posto in custodia per aver ignorati gli inviti alla cautela. Una persona è ufficialmente ancora dispersa.
Secondo quanto riferito dai funzionari locali, lo Shanxi ha registrato la scorsa settimana precipitazioni pari più di tre volte la media mensile di ottobre in appena cinque giorni. La regione, che produce un terzo del carbone cinese, ha dovuto chiudere quasi un centinaio di miniere a causa del maltempo, ma adesso tutte quante, ad eccezione di quattro, sono tornate alla piena operatività, ha detto in una conferenza stampa Wang Qirui, funzionario locale per la gestione delle emergenze, aggiungendo che circa 19.000 edifici sono stati distrutti, mentre altri 18.000 sono classificabili come "gravemente danneggiati".

lunedì 11 ottobre 2021

Cina: "La ricerca dell'indipendenza di Taiwan chiude la porta al dialogo"

(Ansa)

"La ricerca dell'indipendenza chiude la porta al dialogo": ha dichiarato così l'Ufficio per gli Affari con Taiwan del governo cinese il quale ha respinto l'offerta di colloqui della presidente Tsai Ing-wen che, in occasione della Festa Nazionale, ha detto anche che l'isola rafforzerà le sue difese in modo che nessuno possa costringerla ad accettare il percorso tracciato dalla Cina privo di libertà e democrazia.

"Il discorso della leader regionale di Taiwan ha sostenuto secessionismo e fatti distorti, appellandosi al pubblico in nome di consenso e solidarietà, mentre è in collusione con forze straniere per cercare la secessione" recita una nota.

mercoledì 22 settembre 2021

Cina: semi-chiusa la città di Harbin dopo aver segnalato nuovi casi di Covid-19

(Ansa)

In Cina la città di Harbin, capoluogo da 10 milioni di abitanti della provincia nordorientale dello Heilongjiang, è stata semi-chiusa dopo aver segnalato per la prima volta dal 4 febbraio nuovi contagi di Covid-19 trasmessi localmente. Si tratta di tre casi sui 16 registrati complessivamente ieri, in base agli aggiornamenti quotidiani forniti dalla Commissione sanitaria nazionale.

Il governo locale di Harbin ha detto ai suoi residenti di evitare di lasciare la città se non per ragioni essenziali, mentre locali pubblici come cinema e palestre sono stati chiusi.
Ai siti turistici è stato disposta la limitazione di visitatori alla metà della capacità, ha riferito il network statale Cctv, secondo cui c'è stata la stretta di una settimana alle lezioni in presenza per asili, scuole primarie e superiori.
Non è chiaro se i tre casi di Harbin siano collegati al focolaio di Fujian, l'ultimo fronte caldo in Cina. In quest'ultima provincia, le città di Xiamen e Putian hanno riportato 13 nuovi casi totali, ha riferito la Commissione sanitaria nazionale.

giovedì 16 settembre 2021

Cina: criticato l'accordo Usa-Australia sui sottomarini nucleari

(Ansa)

In Cina è stato duramente criticato l'accordo Usa-Australia sui sottomarini nucleari, nell'ambito della nuova partnership tra Usa, Gran Bretagna e Australia annunciata dal presidente americano Joe Biden "per affrontare il XXI secolo e le sue minacce", definendolo "estremamente irresponsabile".

Il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian ha aggiunto che l'iniziativa colpisce anche "gli sforzi di non proliferazione a livello internazionale".

domenica 8 agosto 2021

Wuhan: raccolti oltre 11 milioni di campioni di test molecolari

(Ansa)

A Wuhan, per contenere tempestivamente l'ultima ondata di Covid-19, sono stati raccolti oltre 11,23 milioni di campioni di test molecolari, come reso noto quest'oggi dalle autorità locali.

La città ha lanciato una nuova campagna di test 'all-inclusive' il 4 agosto e sono già disponibili i risultati di 10,8 milioni di campioni.

martedì 3 agosto 2021

Cina: individuati 7 casi di Covid-19 a Wuhan

(Ansa)

In Cina il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli ospedali designati per i relativi trattamenti. A renderlo noto le autorità del capoluogo dell'Hubei, dove per primo fu individuato il nuovo coronavirus a fine 2019.

Si tratta di persone tutte legate all'area di sviluppo economico della città, subito isolate. Le autorità hanno sollecitato il rispetto delle regole anti-Covid, tra cui l'uso della mascherina in pubblico, il distanziamento e a lavarsi frequentemente le mani.

lunedì 2 agosto 2021

Cina: registrati altri 98 casi di Covid-19

(Ansa)

In Cina sono stati registrati altri 98 casi di Covid-19, aggiornando i massimi giornalieri del 2021, con la variante Delta che ha raggiunto ormai una ventina di città e spingendo le autorità locali, tra cui quelle di Pechino, ad adottare un pacchetto di misure, tra cui il rinvio dell'apertura delle scuole.

Data la grave situazione epidemica, la provincia di Hunan ha annunciato la sospensione di tutte le attività didattiche e dei programmi di formazione, chiedendo a studenti e insegnanti di evitare di viaggiare se non necessario.

venerdì 23 luglio 2021

Cina: superata quota 1,5 miliardi di dosi di vaccino contro il Covid-19

(Ansa)

In Cina è stata superata quota 1,5 miliardi di dosi di vaccino somministrate contro il Covid-19. A renderlo noto, nei suoi aggiornamenti quotidiani, la Commissione sanitaria nazionale, secondo cui nelle province, nelle regioni autonome e nei comuni a statuto speciale che compongono la struttura amministrativa del Paese, sono state inoculate finora 1,507 miliardi di dosi.

In base all'ultimo censimento decennale al 2020, la Cina ha una popolazione composta da 1,411 miliardi di persone.