Visualizzazione post con etichetta Sanità. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Sanità. Mostra tutti i post

sabato 31 luglio 2021

Tokyo: il governo giapponese ha esteso fino al 31 agosto lo stato di emergenza

(Ansa)

A Tokyo il governo giapponese ha esteso fino al 31 agosto lo stato di emergenza attualmente in vigore, e la cui durata era prevista fino al 22 di questo mese, a fronte dell'espansione senza precedenti dei contagi da coronavirus. Lo ha dichiarato il premier Yoshihide Suga al termine dell'incontro con la commissione degli esperti medici.

Oltre alla capitale il provvedimento sarà adottato nelle tre prefetture adiacenti - Chiba, Kanagawa e Saitama - così come nella metropoli di Osaka.

venerdì 30 luglio 2021

Filippine: imposto un rigido lockdown nella regione di Manila dal sei al 20 agosto prossimi

(Ansa)

Nelle Filippine il presidente, Rodrigo Duterte, ha approvato l'imposizione di un rigido lockdown nella regione di Manila dal sei al 20 agosto prossimi: a renderlo noto il portavoce del presidente, Harry Roque, secondo quanto riporta il Guardian. La misura riguarda oltre 13 milioni di persone in 16 città.

"E' una decisione dolorosa ma è per il bene di tutti", ha detto Roque in un messaggio televisivo. I cittadini potranno uscire di casa solo per gli acquisti essenziali. Allo stesso tempo, il governo ha prorogato fino al 15 agosto il divieto di ingresso nelle Filippine da 10 Paesi, inclusi India, Indonesia, Thailandia ed Emirati Arabi Uniti.

giovedì 29 luglio 2021

Giappone: superati i 10mila casi giornalieri di Covid-19 nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In Giappone i casi giornalieri di coronavirus hanno superato nelle ultime 24 ore la soglia dei 10mila per la prima volta dall'inizio della pandemia: a dichiararlo l'agenzia di stampa Reuters sul suo sito, che cita la Nippon Television.

Nella capitale Tokyo, che ospita le Olimpiadi, i nuovi casi di contagio hanno raggiunto allo stesso tempo un record a quota 3.865.

mercoledì 28 luglio 2021

Tokyo: superati per la prima volta i 3000 casi di Covid-19

(Ansa)

A Tokyo continuano a salire le infezioni da Covid, dove per la prima volta sono stati superati i 3.000 quotidiani. A dichiararlo fonti governative all'agenza Kyodo.

I contagi si stanno espandendo nelle prefetture adiacenti la capitale, Chiba, Kanagawa e Saitama, e il capo di Gabinetto, Katsunobu Kato, ha detto che l'esecutivo è pronto a offrire maggiore assistenza alle strutture ospedaliere, e a incrementare le misure di prevenzione del virus.

martedì 27 luglio 2021

Filippine: registrati 7.186 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)

Nelle Filippine sono stati registrati 7.186 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, il livello giornaliero più alto da oltre sei settimane: a renderlo noto il ministero della Sanità del Paese, secondo quanto riporta il Guardian. Allo stesso tempo, i decessi provocati dal Covid sono stati 72.

Il presidente Rodrigo Duterte ha dichiarato che se la situazione dovesse peggiorare sarà necessario imporre misure più stringenti per cercare i fermare la corsa dei contagi.

sabato 24 luglio 2021

Vietnam: ordinato il lockdown per gli otto milioni di abitanti della capitale Hanoi

(Ansa)

In Vietnam è stato ordinato il lockdown per gli otto milioni di abitanti della capitale Hanoi, come ultimo tentativo di frenare un grave focolaio di coronavirus che ha già costretto un terzo del Paese a restare a casa. In questi giorni, le autorità hanno segnalato più di 7.000 nuovi contagi in tutta la nazione, il terzo numero record di infezioni giornaliere in una settimana.

Dopo aver contenuto con successo focolai limitati di coronavirus lo scorso anno, il Vietnam ha vissuto un'impennata dei casi a partire da fine aprile. Circa un terzo dei 100 milioni di abitanti in Vietnam è già soggetto a ordini di lockdown.

venerdì 23 luglio 2021

Cina: superata quota 1,5 miliardi di dosi di vaccino contro il Covid-19

(Ansa)

In Cina è stata superata quota 1,5 miliardi di dosi di vaccino somministrate contro il Covid-19. A renderlo noto, nei suoi aggiornamenti quotidiani, la Commissione sanitaria nazionale, secondo cui nelle province, nelle regioni autonome e nei comuni a statuto speciale che compongono la struttura amministrativa del Paese, sono state inoculate finora 1,507 miliardi di dosi.

In base all'ultimo censimento decennale al 2020, la Cina ha una popolazione composta da 1,411 miliardi di persone.

mercoledì 21 luglio 2021

Corea del Sud: 1.784 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In Corea del Sud è stato registrato un record di 1.784 nuovi casi di coronavirus: a renderlo noto l'Agenzia nazionale per il controllo e la prevenzione delle malattie. Lo riporta il Guardian.

Secondo la Johns Hopkins University, dall'inizio della pandemia il Paese registra 182.265 contagi, inclusi 2.060 decessi.

martedì 20 luglio 2021

Cina: registrati 65 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In Cina sono stati registrati 65 nuovi casi di coronavirus, più del doppio rispetto ai 31 contagi di domenica e il livello più alto dal 30 gennaio scorso: a renderlo noto la Commissione Sanitaria Nazionale, secondo quanto riporta il Guardian.

Il nuovo record è dovuto ad un forte aumento delle infezioni importate nella provincia sudoccidentale di Yunnan, che confina con la Birmania.

lunedì 19 luglio 2021

Allarme Covid in Indonesia: registrati 54 mila nuovi contagi e 1.205 morti in 24 ore

(Ansa)

In Indonesia è allarme Covid: si tratta di uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia e tra i principali cluster della nuova recrudescenza del virus in Asia e nel mondo. Secondo gli ultimi dati disponibili l'arcipelago ha registrato 54 mila nuovi contagi e 1.205 morti in 24 ore. Lo hanno dichiarato i media internazionali.

Il picco di infezioni, registrato dall'inizio di giugno, sta mettendo a dura prova anche il sistema sanitario con una allarmante carenza di ossigeno nelle aree più colpite, principalmente a Giava.

domenica 18 luglio 2021

Tokyo: due atleti risultati positivi al Coronavirus nel Villaggio Olimpico

(Ansa)

A Tokyo due atleti sono risultati positivi al Coronavirus nel Villaggio Olimpico: a renderlo noto gli organizzatori.

Nella giornata di sabato 17 luglio 2021 sono stati registrati 15 contagi da Covid a Tokyo tra le persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato all'interno del Villaggio Olimpico: i casi odierni sono i primi invece che riguardano gli atleti.

sabato 17 luglio 2021

India: raddoppiati in una settimana i contagiati dal virus Zika in Kerala

(Ansa)

In India sono raddoppiati in una settimana, salendo a 28, i contagiati dal virus Zika in Kerala, lo Stato del sud affacciato sul mar Arabico, dove i primi 14 casi erano stati identificati sette giorni fa. A renderlo noto Veena George, la ministra della Salute dello Stato indiano, che, in questo momento è anche il più toccato dal Covid di tutta l'India.

Secondo quanto riferisce il quotidiano Hindustan Times, Zika ha colpito per prima una donna incinta di 24 anni, ricoverata all'ospedale di Thiruvananthapuram. La ministra George ha detto che nella regione la situazione è allarmante ma non critica: "Abbiamo istituito cinque laboratori locali, per poter intervenire rapidamente, senza dover attendere i risultati dei campioni che in precedenza inviavamo all'Istituto nazionale di virologia di Puna".

giovedì 15 luglio 2021

Corea del Sud: registrati 1.615 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In Corea del Sud sono stati registrati 1.615 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, un nuovo record giornaliero dopo quello di venerdì scorso a quota 1.378: il governo, intanto, ha rafforzato le misure anti Covid in quasi tutto il Paese per far fronte a questa nuova ondata di contagi spinta dalla variante Delta e un programma di vaccinazioni che procede al rallentatore. Lo ha dichiarato il Guardian.

Inoltre, in tutto il Paese tranne che in alcune regioni meridionali, saranno vietati gli assembramenti di oltre otto persone, mentre bar e ristoranti dovranno chiudere a mezzanotte.

mercoledì 14 luglio 2021

India: di nuovo positiva al Covid-19 la paziente zero

(Ansa)

In India la prima persona a risultare affetta dal Covid, nel gennaio del 2020, una studentessa di medicina, è di nuovo positiva al virus: lo ha dichiarato all'agenzia di stampa PTI il dottor K J Reena dell'ospedale di Thrissur, nello stato del Kerala, dove la giovane vive.

Il 30 gennaio del 2020, la giovane, che era rientrata da pochi giorni da Wuhan, dove studiava al terzo anno di medicina, era risultata positiva al coronavirus, ed era diventata la paziente zero indiana. Dopo circa tre settimane di cure al Thrissur Medical College Hospital, era risultata negativa per due volte, ed era stata dimessa, a un mese dal ricovero, il 20 febbraio.
La studentessa, della quale non si conoscono le generalità, asintomatica, si è di nuovo sottoposta al test nei giorni scorsi in vista di un viaggio di studio a New Delhi.

lunedì 12 luglio 2021

Thailandia: imposte maggiori restrizioni anti Covid per oltre 10 milioni di persone

(Ansa)

In Thailandia le autorità di Bangkok hanno imposto, in questi giorni, maggiori restrizioni anti Covid per oltre 10 milioni di persone nella capitale thailandese mentre il regno continua ad affrontare un'impennata di casi legata alla variante Delta.

Dall'inizio della pandemia la Thailandia ha registrato più di 326.300 infezioni (inclusi 2.711 decessi), gran parte delle quali rilevate durante la nuova ondata iniziata ad aprile. Oltre a Bangkok, i contagi stanno salendo anche in nove altre province. Nella capitale il coprifuoco è scattato alle 21:00, fino alle 4 di mattina, e già dall'alba sono stati istituiti posti di blocco in tutta la città.

giovedì 8 luglio 2021

Thailandia: nuove restrizioni in vista

(Ansa)

In Thailandia, il ministero della Salute ha proposto nuove restrizioni ai viaggi e regole più stringenti nelle zone ad alto rischio per cercare di contenere il numero di casi di coronavirus mentre il Paese segna un nuovo record di decessi, saliti a quota 75, nelle ultime 24 ore. Lo ha dichiarato il Guardian.

Le nuove restrizioni, che resteranno in vigore per 14 giorni, interesseranno l'area metropolitana di Bangkok oltre ad alcune cosiddette 'zone cuscinetto', ha spiegato il Segretario permanente del ministero, Kiatiphum Wongrajit.

martedì 6 luglio 2021

Bangladesh: esteso fino al 14 luglio uno stretto lockdown a causa dei nuovi contagi da Covid-19

(Ansa)

In Bangladesh è stato esteso di un'altra settimana, fino al 14 luglio, uno stretto lockdown a livello nazionale, a fronte di nuovi record di contagi e morti da nuovo coronavirus.
Nelle ultime 24 ore sono morte 164 persone mentre quasi 1.000 sono risultate positive, il maggior numero in un giorno da quando è stato rilevato il primo caso nel marzo dello scorso anno.

Nazrul Islam, virologo e membro del comitato tecnico nazionale ha precisato che la variante Delta è responsabile del 70 percento dei contagi e che la curva non accenna a scendere.

domenica 4 luglio 2021

Indonesia: schierati oltre 50mila tra soldati e poliziotti per far rispettare le nuove restrizioni da Covid-19

(Ansa)

In Indonesia oltre 50mila tra soldati e poliziotti sono stati schierati nelle strade dell'isola di Giava e Bali per far rispettare le nuove restrizioni messe in atto di fronte all'ondata senza precedenti di contagi da Covid-19.

Sono stati istituiti centinaia di posti di blocco, mentre moschee, parchi, centri commerciali e ristoranti sono stati chiusi nella capitale, Giacarta, e nella regione di Giava. Il sistema sanitario del Paese, travolto, è sull'orlo del crollo. Ospedali affollati mandano indietro i pazienti, costringendo le famiglie disperate a cercare ossigeno per prendersi cura dei malati e dei moribondi a casa.

sabato 3 luglio 2021

Australia: dal 14 luglio limitato l'ingresso soltanto a 3000 persone alla settimana

(Ansa)

In Australia è stato dimezzato il numero di persone in arrivo dall'estero alle quali è consentito l'ingresso nel Paese, in una stretta delle misure per contrastare la diffusione del Covid-19 che nei giorni scorsi ha visto anche un'estensione del lockdown e il confinamento adesso riguarda metà della popolazione. A partire dal 14 luglio, quindi, l'Australia permetterà l'ingresso nel Paese soltanto a 3000 persone alla settimana, una regola che potrebbe rimanere in vigore fino al prossimo anno.

Lo ha dichiarato la Bbc. L'annuncio ha suscitato costernazione fra gli australiani che vivono all'estero e che sono separati dalle loro famiglie.

mercoledì 30 giugno 2021

Oms: "La Cina è stata certificata come nazione libera dalla malaria"

(Ansa)

Grandi notizie in Cina: è stata, infatti, certificata dall'Oms come nazione "libera dalla malaria", grazie allo sforzo di 70 anni per debellare la malattia trasmessa dalle zanzare. Il Paese ha riportato 30 milioni di infezioni all'anno negli anni '40, mentre non segnala più casi indigeni da 4 anni di fila.

"Ci congratuliamo con il popolo cinese" ha dichiarato il direttore generale dell'agenzia Tedros Adhanom Ghebreyesus "Il loro successo è stato duramente guadagnato ed è arrivato solo dopo decenni di azioni mirate. Con questo annuncio, la Cina si unisce al numero crescente di Paesi che stanno dimostrando al mondo che un futuro senza malaria è praticabile".