Visualizzazione post con etichetta Iran. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Iran. Mostra tutti i post

giovedì 2 luglio 2020

Olof Skoog: "L'accordo sul nucleare con l'Iran rimane un grande risultato della diplomazia multilaterale"

(Ansa)
"L'accordo sul nucleare con l'Iran rimane un grande risultato della diplomazia multilaterale, e l'unico strumento per fornire alla comunità internazionale le assicurazioni necessarie riguardo al programma nucleare iraniano. È quindi essenziale che facciamo tutto il possibile per preservarlo" ha dichiarato l'ambasciatore dell'Ue al Palazzo di Vetro, Olof Skoog.

"Sfortunatamente, nonostante tutti i suoi risultati, l'intesa è stata sempre più messa alla prova, ora più che mai è necessario uno sforzo internazionale congiunto per preservarla. La sua piena attuazione da tutte le parti è fondamentale" ha dichiarato ancora Olof Skoog, parlando a nome dell'alto rappresentante per gli Esteri dell'Unione Josep Borrell, durante una riunione virtuale del Consiglio di Sicurezza Onu sull'attuazione dell'accordo sul nucleare iraniano.

martedì 19 maggio 2020

Iran: salgono a 122.492 i casi di coronavirus

(Ansa)
In Iran salgono a 122.492 i casi di Covid-19, con 2.294 contagi accertati nelle ultime 24 ore, ai massimi quotidiani da inizio aprile. Le nuove vittime sono 69, per un totale di 7.057 decessi registrati finora.
    
I malati in terapia intensiva sono 2.712, mentre i pazienti guariti crescono a 95.661. Il totale dei test effettuati ammonta a 701.640. A riferirlo, nel suo bollettino quotidiano, il portavoce del ministero della Salute iraniano Kianoush Jahanpour. Per quel che riguarda  l'Iran, è il terzo Paese al mondo dopo Cina e Svizzera nel rapporto tra contagi e guarigioni. 

sabato 9 maggio 2020

Iran: terremoto di magnitudo 5.1 nella serata di giovedì 7 maggio

(Ansa)
Nella serata di giovedì 7 maggio maggio 2020, in Iran, una scossa di terremoto di magnitudo 5.1 ha colpito Teheran, avvertita anche in alcune città delle province settentrionali di Mazandaran e Qom. Molte persone sono scese in strada nella capitale iraniana. 

Per quel che riguarda l'epicentro, è stato localizzato nei pressi di Damavand, 58 km da Teheran. Secondo i media statali iraniani, non si segnalano al momento vittime o danni gravi. A Teheran, dicono gli stessi media, molti hanno preso l'auto e si sono messi in coda ai benzinai. 

sabato 18 aprile 2020

Iran: salgono a circa 80000 i casi confermati di coronavirus

(Ansa)
In Iran salgono a 79.494 i casi confermati di coronavirus, con 1.499 contagi nelle ultime 24 ore. Le nuove vittime sono 89, in costante calo da una settimana. Ad annunciarlo il ministero della Salute di Teheran.

Il totale dei deceduti registrati sale quindi a 4.958. I malati in gravi condizioni sono 3.563. I pazienti guariti crescono a 54.064. Il totale dei test effettuati finora è di 319.879. 

sabato 29 febbraio 2020

Oms. Ghebreyesus: "Il coronavirus ha un potenziale pandemico"

Foto Ansa
"Questo virus ha un potenziale pandemico" ha dichiarato il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus "La diffusione in Iran, Italia e Corea del Sud ci mostra di cosa è capace il virus. Però, può essere contenuto: è il messaggio che arriva dalla Cina".

lunedì 29 luglio 2019

Iran: presto riattivate le attività nel reattore di acqua pesante di Arak

Novità in Iran: saranno presto riprese le attività nel reattore di acqua pesante di Arak, da cui si può ricavare plutonio, materiale fissile utilizzato nella costruzione di armi nucleari. A riferirlo l'agenzia Isna, citando il capo dell'Agenzia atomica nazionale, Ali Akbar Salehi. Nel maggio scorso, un anno dopo l'uscita degli Usa dall'accordo sul nucleare, l'Iran aveva annunciato che avrebbe gradualmente superato alcuni dei limiti imposti alle sue attività dalla stessa intesa e che avrebbe riattivato la centrale di Arak se nel frattempo gli altri Paesi firmatari (Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna e Germania) non avessero messo in atto iniziative concrete per aiutare la Repubblica islamica a far fronte alle sanzioni che Washington ha imposto.