Visualizzazione post con etichetta Notizie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Notizie. Mostra tutti i post

martedì 2 giugno 2020

Zhao Lijian: "Chiedo la tutela di studenti e aziende cinesi: Washington rischia di danneggiare le relazioni bilaterali"

(Ansa)
"La Cina avvisa gli Usa che adotterà ferme contromisure a tutela dei suoi interessi su sicurezza e sviluppo" ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian dopo l'annuncio fatto venerdì scorso dal presidente Donald Trump in merito allo stop per lo status speciale di Hong Kong in risposta alla legge sulla sicurezza imposta da Pechino.

"Sono misure che interferiscono con gli affari interni della Cina. Chiedo la tutela di studenti e aziende cinesi. Washington rischia di danneggiare le relazioni bilaterali" ha dichiarato ancora Zhao Lijian.

lunedì 1 giugno 2020

Pakistan: 78 morti e 2.429 contagi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan il bilancio del coronavirus è aumentato di 78 morti e 2.429 contagi nelle ultime 24 ore, cifre che fanno salire rispettivamente il dato relativo ai decessi dall'inizio della pandemia a quota 1.395 e quello dei casi totali a 65.736. A comunicarlo il Ministero della Salute di Islamabad. 

Per quel che riguarda il numero di nuove infezioni è invece di 207 in meno rispetto ai 2.636 di sabato 30 maggio 2020. Sindh meridionale e Punjab orientale sono le province maggiormente colpite, con 26.133 e 24.104 casi rispettivamente. 

domenica 31 maggio 2020

India: registrati 8000 nuovi casi di coronavirus

(Ansa)
In India sono stati registrati 8.000 nuovi casi di coronavirus e 265 morti in un giorno: a dichiararlo la Bbc.
    
Si tratta dell'aumento di contagi più alto in 24 ore per il continente dall'inizio della pandemia. Più di un terzo dei nuovi contagiati si trova nello Stato di Maharashtra, uno dei più ricchi. 

sabato 30 maggio 2020

Taiwan: "Non sceglieremo mai di essere un Paese autoritario e di essere soggetto alla violenza"

(Ansa)
"Il popolo dell'isola di Taiwan, che Pechino considera parte inalienabile del suo territorio, non sceglierà mai di essere un Paese autoritario e di essere soggetto alla violenza" ha dichiarato, in una nota, il Consiglio di Taiwan, replicando alle minacce delle forze armate cinesi di ricorrere all'uso della forza per riunificare Taipei alla Cina.

"Per la Repubblica di Cina, il nome ufficiale di Taipei, è un Paese sovrano che non ha mai fatto parte della Repubblica popolare cinese in termini storici o di diritto internazionale" si legge ancora nella nota.

venerdì 29 maggio 2020

Li Keqiang: "La Cina è favorevole a una indagine indipendente sull'origine del coronavirus"

(Ansa)
"La Cina continuerà a cooperare con la comunità internazionale sulla convinzione condivisa che il Covid-19 potrà essere sconfitto con lo sforzo congiunto" ha dichiarato il premier Li Keqiang.

"La Cina è favorevole a una indagine indipendente sull'origine del virus e continuerà ad adottare un approccio scientifico, aperto e trasparente" ha dichiarato ancora il premier Li Keqiang.

giovedì 28 maggio 2020

Corea del Sud: 49 nuove casi di coronavirus nelle ultime 24 ore e un nuovo focolaio

(Ansa)
In Corea del Sud arriva una nuova ondata di contagi, con 49 nuovi casi emersi nelle ultime 24 ore e la nascita di un nuovo focolaio in un enorme magazzino di stoccaggio di merci all'ingrosso Bucheon, non lontano da Seul, al quale sono riconducibili almeno 36 di essi, secondo il centro sudcoreano per il controllo e la prevenzione delle malattie (Kcdc), citato dall'agenzia Yonhap. 

Sul personale che lavora al magazzino, sono stati eseguiti 3.600 tamponi.

mercoledì 27 maggio 2020

Pakistan: 1356 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan il numero di casi di coronavirus è aumentato di 1.356 unità a quota 57.705 ed i decessi sono saliti a 1.197 (+30) nelle ultime 24 ore: a renderlo noto il ministero della Sanità del Paese. Allo stesso tempo, altri 832 pazienti sono guariti, per un totale di 18.314 persone, pari al 38% dei casi complessivi.

Per quel che riguarda il Pakistan, ha registrato i primi casi di Cvodi-19 il 26 febbraio: al nove maggio, giorno in cui il Paese ha cominciato ad allentare le misure di lockdown, i contagi erano 27.474, con 618 decessi, ma negli ultimi 17 giorni il bilancio dei casi è più che raddoppiato a quota 57.705 e quello dei morti è quasi raddoppiato a quota 1.197.

martedì 26 maggio 2020

Cina: si vuole approvare la legge sulla sicurezza nazionale

(Ansa)
Novità in Cina: si vuole approvare la legge sulla sicurezza nazionale per la Regione amministrativa speciale di Hong Kong. 

"Sono fiducioso che attraverso lo sforzo congiunto di tutti i delegati, saremo in condizioni di ultimare questo importante compito legislativo" ha dichiarato il presidente Li Zhansu durante il Congresso Nazionale del Popolo "La mossa darà garanzie più solide per rafforzare la sovranità, la sicurezza e lo sviluppo degli interessi della nazione e per assicurare a Hong Kong la prosperità e la stabilità di lungo termine".

lunedì 25 maggio 2020

Wang Yi: "La Cina è aperta alla cooperazione internazionale per identificare la fonte della pandemia del Covid-19"

(Ansa)
"La Cina è aperta agli sforzi e alla cooperazione internazionale per identificare la fonte della pandemia del Covid-19" ha dichiarato, in conferenza stampa, il ministro degli Esteri, Wang Yi. 

"L'indagine, però, deve essere libera da interferenze politiche e basata su motivazioni scientifiche" ha dichiarato ancora Wang Yi.

domenica 24 maggio 2020

Pakistan: registrati 1.743 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan sono stati registrati 1.743 nuovi casi di coronavirus e 34 decessi nelle ultime 24 ore: a renderlo noto il ministero della Sanità del Paese indicando che ad oggi il bilancio dei contagi è di 52.437 e quello delle vittime ha raggiunto quota 1.101.
    
Sempre nelle ultime 24 ore sono guarite 1.452 persone, per un totale finora di 16.653. Almeno 249 pazienti, 15 in più rispetto a ieri, versano in condizioni critiche. Finora sono stati eseguiti nel Paese 460.692 tamponi. I primi due casi sono stati registrati il 26 febbraio scorso e già all'8 maggio erano oltre 25.000, mentre negli ultimi 15 giorni è stata superata la soglia dei 52.000.

sabato 23 maggio 2020

Taiwan: "Il governo chiede alla Cina di evitare grandi turbolenze a Hong Kong"

(Ansa)
"Il governo di Taiwan chiede alla Cina di evitare grandi turbolenze a Hong Kong dopo la proposta sulla nuova legislazione per rafforzare la sicurezza nazionale sull'ex colonia e stroncare nuove e possibili proteste" si legge in una nota del Consiglio per gli affari continentali di Taipei.

"E' sbagliato il comportamento del Partito comunista che ha incolpato le influenze esterne e i separatisti dell'indipendenza di Hong Kong per l'instabilità nella città. La norma è destinata a scuotere alle fondamenta il modello un Paese, due sistemi, che regola attualmente i rapporti tra Hong Kong e Pechino, e a creare altra tensione nell'ex colonia con un nuovo round di prevedibili proteste del fronte anti governativo e pro democrazia" si legge ancora nella nota.

venerdì 22 maggio 2020

Wuhan: vietata la caccia e il consumo di carne di animali selvatici per 5 anni

(Ansa)
Novità in Cina: Wuhan opta per la svolta e vieta la caccia e il consumo di carne di animali selvatici per 5 anni.

Per quel che riguarda le nuove norme, in vigore con effetto immediato e strutturate su 10 punti, mirano a rendere più difficile le licenza per chiunque punti ad allevare, cacciare o vendere animali selvatici.
All'indomani dello scoppio della crisi, il governo decise un bando temporaneo al commercio di fauna selvatica nel mercato Huanan di Wuhan, sospettato di essere all'origine del contagio.
La nuova disciplina, tra l'altro, tutela la fauna in via di estinzione e proibisce la caccia agli animali selvatici.

giovedì 21 maggio 2020

Pakistan: 46 decessi per coronavirus registrati nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 46 decessi provocati dal coronavirus: si tratta del livello giornaliero più alto segnato nel Paese dal 6 maggio, giorno in cui i decessi da Covid-19 furono 40. Il bilancio dei decessi sale così a quota 985.
    
Allo stesso tempo, il numero di casi confermati è salito a quota 45,898, con un aumento di 1.932 contagi rispetto alle 24 ore precedenti. A renderlo noto il ministero della Sanità del Paese indicando che il numero dei guariti è aumentato di 612 unità a quota 13.101.

mercoledì 20 maggio 2020

India: superati i centomila casi di coronavirus

(Ansa)
In India, il bilancio dei casi di coronavirus ha superato la soglia dei 100.000: stando a quanto riporta l'università americana Johns Hopkins, i contagi nel Paese hanno raggiunto quota 101.139, mentre i decessi provocati finora dal virus sono 3.164. 

Per quel che riguarda i dati, sono stati confermati dal ministero della Sanità del Paese.

martedì 19 maggio 2020

Iran: salgono a 122.492 i casi di coronavirus

(Ansa)
In Iran salgono a 122.492 i casi di Covid-19, con 2.294 contagi accertati nelle ultime 24 ore, ai massimi quotidiani da inizio aprile. Le nuove vittime sono 69, per un totale di 7.057 decessi registrati finora.
    
I malati in terapia intensiva sono 2.712, mentre i pazienti guariti crescono a 95.661. Il totale dei test effettuati ammonta a 701.640. A riferirlo, nel suo bollettino quotidiano, il portavoce del ministero della Salute iraniano Kianoush Jahanpour. Per quel che riguarda  l'Iran, è il terzo Paese al mondo dopo Cina e Svizzera nel rapporto tra contagi e guarigioni. 

lunedì 18 maggio 2020

Cina. Zhong Nanshan: "Ci sono tre vaccini allo studio, ma per la soluzione perfetta ci vorranno anni"

(Ansa)
"La maggioranza dei cinesi sono ancora a rischio dell'infezione da Covid-19 a causa della mancanza di immunità" ha dichiarato Zhong Nanshan, il più autorevole consulente sanitario del governo cinese conosciuto come l' "eroe della Sars" per la sua battaglia contro l'epidemia del 2003. 

"Le autorità locali, non hanno detto la verità, all'inizio della pandemia. Ho cominciato ad avere dei sospetti quando il numero dei casi ufficialmente riportati a Wuhan sono rimasti 41 per più di 10 giorni. Ci sono tre vaccini allo studio in Cina, ma per trovare la soluzione perfetta ci vorranno anni" ha dichiarato ancora Zhong Nanshan avvertendo sul rischio di una potenziale seconda ondata di infezioni.

domenica 17 maggio 2020

Corea del Sud: cresce l’allarme per la nuova ondata di contagi da coronavirus

(Ansa)
In Corea del Sud cresce l’allarme per la nuova ondata di contagi da coronavirus. Fra le terribili novità di questa ondata di contagi il fatto che, dei soggetti colpiti, due terzi hanno tra i 19 e i 29 anni. 

Al momento sono in tutto 133 i casi di coronavirus confermati dalle autorità sanitarie. Preoccupano le catene di trasmissione dell'infezione nell'area metropolitana di Seul.

sabato 16 maggio 2020

Zhao Lijan: "Le accuse degli Usa riguardo il vaccino sono diffamanti"

(Ansa)
"La Cina esprime forte malcontento e ferma opposizione a tale diffamazione" ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian, dopo che Washington ha affermato che gli hacker cinesi stanno tentando di rubare i dati della ricerca sullo sviluppo di un vaccino contro il coronavirus. 

"A giudicare dai dati precedenti, gli Stati Uniti hanno effettuato le più grandi operazioni di cybertheft in tutto il mondo. Pechino ha ottenuto risultati significativi nella lotta contro la pandemia. La Cina è anche leader del mondo nella ricerca e nel trattamento del vaccino Covid-19, e quindi ha più ragioni per preoccuparsi dello stesso spionaggio informatico" ha dichiarato ancora Zhao Lijian.

venerdì 15 maggio 2020

Corea del Sud: registrati 29 nuovi casi di coronavirus

(Ansa)
In Corea del Sud sono stati registrati 29 nuovi casi di coronavirus, in gran parte legati al focolaio dei locali della movida di Itaewon, a Seul: 26 infezioni, infatti, sono di trasmissione domestica e tre sono i contagi importati.

Nel complesso, i casi complessivi accertati sono saliti a 10.991, in base agli aggiornamenti del Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), mentre la componente di Itaewon ha toccato quota 131. 
Per quel che riguarda le persone guarite, secondo la Kcdc, sono aumentate di altre 67 unità.

giovedì 14 maggio 2020

India: registrati 3500 nuovi casi di coronavirus

(Ansa)
Parliamo dell'India: sono stati, infatti, registrati 3.500 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. A dare la notizia il ministero della Salute.

Nel complesso i contagi accertati nel Paese ammontano a 74.281, inclusi 2.415 decessi.