Visualizzazione post con etichetta Notizie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Notizie. Mostra tutti i post

lunedì 3 agosto 2020

Giappone: sono oltre 10 milioni gli automobilisti con più di 70 anni di età ancora al volante

(Ansa)
In Giappone sono oltre 10 milioni gli automobilisti con più di 70 anni di età ancora al volante, un incremento del 90% rispetto a 40 anni fa. A rivelarlo le statistiche del governo sulla sicurezza stradale, tramite la pubblicazione del 'White Paper', evidenziando come nell'anno fiscale in corso il 14,5% del parco guidatori di tutto il Paese - pari a 11,95 milioni di persone - sia costituito da ultra settantenni, rispetto ai 130mila del 1975, e ai poco più degli 800mila a metà degli anni '80.

Nel corso del 2019, in base a una campagna governativa, circa 600mila automobilisti con un'età superiore ai 75 anni hanno restituito le proprie patenti alle autorità, in concomitanza con un incremento degli incidenti stradali, superiori al 55% del totale, causati dalle persone anziane alla guida della propria automobile. Alcuni degli incidenti, riferisce la stampa locale, riguardano casi in cui le persone confondono il pedale del freno con quello dell'acceleratore, o l'inserimento casuale della retromarcia.

sabato 1 agosto 2020

Hong Kong. Carrie Lam: "Elezioni politiche del 6 settembre rinviate a causa del Covid-19"

(Ansa)
"Le elezioni politiche del 6 settembre sono state rinviate a causa dell'emergenza legata al Covid-19" ha dichiarato la governatrice di Hong Kong, Carrie Lam, in conferenza stampa.

"La situazione della pandemia è grave, ma abbiamo il sostegno nell'adozione di questa difficile decisione del governo centrale, di Pechino. E' la decisione più difficile degli ultimi 7 mesi" ha dichiarato ancora Carrie Lam.

venerdì 31 luglio 2020

Tokyo: segnalati 367 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
Nella città di Tokyo è ancora record per il numero di positività al coronavirus, mentre il governo metropolitano ha allo studio nuove linee guida per le attività commerciali a maggior rischio di diffusione dell'agente patogeno.

Sono stati segnalati, infatti, 367 nuovi casi, complice l'incremento dei tamponi condotti dalle autorità sanitarie, e dopo i 1.250 casi registrati a livello nazionale. Il capo di Gabinetto Yoshide Suga, ha detto di non ritenere ci siano i presupposti per dichiarare una nuova emergenza sanitaria, aggiungendo che gran parte dei contagi riguardano le fasce di età più giovani e i casi con gravi sintomi sono limitati.

giovedì 30 luglio 2020

Egitto: creazione del primo ristorante aperto sull'altopiano delle Piramidi


di LAMIAA MAHMOUD. L'Egitto si prepara ad aprire il primo ristorante sull'altopiano delle Piramidi di Giza all'inizio del prossimo anno, nell'ambito di un progetto per lo sviluppo di servizi turistici nell'area delle Piramidi di Giza.

E il Dr. Khaled Al-Anani, Ministro del Turismo e delle Antichità, ha rivelato che il ristorante sarà unico e sarà caratterizzato da uno stile innovativo, senza alcun edificio o costruzione, e attraverso di esso i visitatori potranno godere di vedere da vicino le tre piramidi, senza ostacoli che impediscono la loro visione. 
Il ristorante fornirà fast food, cibo e bevande nella zona, che sarà tutto egiziano. Inoltre, il ristorante fornirà anche tour per esplorare l'altopiano di Giza e condurre sessioni di yoga di meditazione di fronte alle piramidi, con la costruzione di nuovi edifici per servire visitatori e turisti, cinema per la visualizzazione di documentari storici e un edificio per VIP ispirato al design faraonico.
E le piramidi di Giza attirano ogni anno migliaia di turisti ed è una delle attrazioni turistiche più importanti e famose in Egitto e nel mondo.




Pakistan: registrati 1.063 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan sono stati registrati 1.063 nuovi casi di coronavirus e 27 vittime nelle ultime 24 ore. Ad annunciarlo il ministero della Sanità precisando che il numero totale di contagiati nel Paese è salito a 276.288 e quello dei morti a 5.892. 

In aumento anche le persone guarite, 2.,447 per un totale di 244,883 (88,6%). 1.179 pazienti si trovano in condizioni critiche.

mercoledì 29 luglio 2020

Oms: "La pandemia di Covid-19 sarà una grande ondata non stagionale che andrà su e giù"


"La pandemia di Covid-19 sarà una grande ondata non stagionale che andrà su e giù. La gente sta ancora pensando alle stagioni" ha dichiarato l'Oms. 

"Ciò di cui tutti abbiamo bisogno è comprendere che si tratta di un nuovo virus che si comporta in modo diverso. Sarà una grande ondata. Andrà un po' su e un po' giù. La cosa migliore è appiattirla e trasformarla in qualcosa che sfiori appena i nostri piedi" ha dichiarato ancora l'Oms nel corso di un briefing virtuale a Ginevra.

martedì 28 luglio 2020

Singapore: superata la soglia dei 50mila casi di coronavirus

(Ansa)
In Singapore il bilancio dei casi di coronavirus ha superato la soglia dei 50mila: a renderlo noto il ministero della Sanità. Nelle ultime 24 ore il Paese ha registrato 484 nuovi contagi, un dato che porta il totale dall'inizio della pandemia a quota 50.838. 

Il ministero ha spiegato che la stragrande maggioranza dei nuovi casi è stata rilevata nei dormitori usati dalla comunità dei lavoratori stranieri. 

lunedì 27 luglio 2020

India: superati i 32mila morti a causa del coronavirus

(Ansa)
In India il numero di morti provocati dal coronavirus ha superato quota 32.000: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University. 

Secondo i dati dell'università americana nel Paese i decessi hanno raggiunto quota 32.060 a fronte di 1.385.635 contagi.

domenica 26 luglio 2020

Pakistan: registrati 19 morti e 1487 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan sono stati registrati 19 morti e 1487 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. Ad annunciarlo il ministero della Salute, aggiungendo che il numero dei contagi totali sale a 271.887, quello delle vittime a 5.787.

Intanto, almeno 10 cittadini cinesi sono stati ricoverati in ospedale in Pakistan dopo essere risultati positivi. Secondo le autorità sanitarie, si tratta di ingegneri e operai che lavorano a un progetto energetico nella provincia del Punjab.

sabato 25 luglio 2020

Cina: ordinata la chiusura del consolato americano di Chengdu

(Ansa)
In Cina è stato ordinato la chiusura del consolato americano di Chengdu, in risposta a un analogo provvedimento Usa che ha colpito la rappresentanza consolare cinese di Houston, in Texas.
    
"Le misure adottate dalla Cina sono una risposta legittima e necessaria alle azioni irragionevoli degli Usa e conformi al diritto e alle norme di base dei rapporti internazionali, nonché alle pratiche diplomatiche. Si invita Washington a creare le condizioni necessarie per il ritorno alla normalità delle relazioni bilaterali" si legge nella nota con cui il ministero degli Esteri ha comunicato all'ambasciata Usa la risposta all'ordine di chiusura del consolato cinese di Houston.

venerdì 24 luglio 2020

India: superati gli 1,2 milioni di casi di coronavirus

(Ansa)
In India è stato sorpassato il milione 200mila casi di positività al Covid-19, con un balzo record di oltre 45 mila nuovi positivi nelle ultime 24 ore, il più alto mai registrato sinora: lo ha dichiarato il Ministero alla Sanità indiano. 

L'India è al terzo posto al mondo per casi, dopo Stati Uniti e Brasile, ed è il terzo paese ad aver superato la quota di un milione: i casi totali sono praticamente raddoppiati nel mese di luglio: a fine giugno ne erano stati accertati solo 600mila. 

giovedì 23 luglio 2020

Pakistan: registrati 1332 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan sono stati registrati 1.332 casi di coronavirus e 38 morti nelle ultime 24 ore: a renderlo noto il ministero della Sanità. I dati portano il totale dei contagi a quota 267.428 e quello dei decessi a quota 5.677.
    
Le province di Sindh e Punjab sono le più colpite, rispettivamente con 114.104 e 90.816 casi. Sempre nelle ultime 24 ore sono guarite almeno 2.438 persone, per un totale dall'inizio della pandemia di 210.468 persone.

mercoledì 22 luglio 2020

Coronavirus: superata la soglia dei 14,7 milioni a livello globale

(Ansa)
A livello globale i casi di coronavirus hanno superato la soglia dei 14,7 milioni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. 

Per quel che riguarda i dati dell'università americana, indicano che il bilancio dei contagi nel mondo è adesso a quota 14.703.293, inclusi 609.887 morti.

martedì 21 luglio 2020

Cina: 22 i nuovi casi accertati di coronavirus

(Ansa)
In Cina sono 22 i nuovi casi accertati, di cui 5 importati (tre nello Sichuan, uno nella Mongolia Interna e uno nello Shandong) e 17 di trasmissione domestica, tutti rilevati nella provincia nordoccidentale dello Xinjiang, diventata l'ultimo focolaio del Paese.
    
Nel complesso, secondo la Commissione sanitaria nazionale, le infezioni di Covid-19 si sono portate a 83.682, di cui 249 sotto trattamento e con 5 in gravi condizioni. Le guarigioni sono salite a quota 78.799, mentre i decessi restano fermi a 4.634.

lunedì 20 luglio 2020

Hong Kong: coronavirus senza controllo, record di oltre 100 casi giornalieri

(Ansa)
Ad Hong Kong il coronavirus si sta diffondendo senza controllo ed ha registrato un record giornaliero di oltre 100 casi. 

"Penso che la situazione sia davvero critica e non vi è alcun segno che la situazione sia sotto controllo" ha dichiarato la leader di Hong Kong Carrie Lam, ordinando nuove misure di distanziamento sociale. 

domenica 19 luglio 2020

India: la star di Bollywood Aishwarya Rai Bachchan ricoverata in ospedale per polmonite da coronavirus

(Ansa)
In India la star di Bollywood ed ex Miss Mondo, Aishwarya Rai Bachchan, è stata ricoverata d'urgenza in ospedale a Mumbai perché colpita da polmonite da coronavirus insieme alla figlia di otto anni, una settimana dopo aver dichiarato pubblicamente di essere positiva al Covid-19.

Aishwarya Rai Bachchan è stata ricoverata per forti difficoltà respiratorie e, nello stesso Nanavati Hospital sono già ricoverati con la polmonite il marito, Abhishek Bachchan, anch'egli attore del cinema indiano, nonché il suocero, la leggenda di Bollywood Amitabh Bachchan, 77 anni, entrambi in isolamento e terapia intensiva.

sabato 18 luglio 2020

India: superato il milione di casi segnalati di coronavirus

(Ansa)
In India è stato superato, in questi giorni, il milione di casi segnalati di coronavirus, secondo i dati delle autorità locali. 

Terza nazione al mondo per numero di contagi dopo gli Stati Uniti e il Brasile, il gigante asiatico conta 25.602 morti per 1.003.832 casi confermati dall'inizio della pandemia, stando ai dati ufficiali pubblicati dal ministero della Salute indiano.

venerdì 17 luglio 2020

Xi Jinping: "La Cina continuerà ad approfondire le riforme e ad aprire i mercati"

(Ansa)
"I fondamentali di lungo termine di solida crescita dell'economia della Cina non sono cambiati e non cambieranno": ha dichiarato il presidente Xi Jinping. 

"La Cina continuerà ad approfondire le riforme e ad aprire i mercati, fornendo un migliore ambiente business per gli investimenti e lo sviluppo delle imprese cinesi e straniere" ha dichiarato ancora Xi in una lettera di risposta ai 'global Ceo'.

giovedì 16 luglio 2020

India: registrati 29.429 nuovi casi positivi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In India, nelle ultime 24 ore, è stato registrato un nuovo record di incremento giornaliero dei nuovi casi di coronavirus, con 29.429 nuovi positivi: a comunicarlo il Ministero alla Sanità.

Per quel che riguarda il totale dei casi nel paese sale così a 936.181, che comprende 592.031 pazienti guariti e 319.840 pazienti attivi.

mercoledì 15 luglio 2020

Pakistan: registrati 1979 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)
In Pakistan sono stati registrati 1.979 nuovi casi di coronavirus e 50 morti provocati dalla malattia nelle ultime 24 ore: a renderlo noto il ministero della Sanità.

Per quel che riguarda i dati, portano il bilancio complessivo dei contagi a quota 253.604 e quello dei decessi a quota 5.320. Le province più colpite sono sempre il Sindh e il Punjab, rispettivamente con 106.622 e 87.492 casi.