Visualizzazione post con etichetta Maldive. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Maldive. Mostra tutti i post

venerdì 4 settembre 2020

Maldive: nuove misure per gli ingressi dei turisti a causa del Covid-19

(Ansa)

Nelle Maldive si è deciso di alzare la guardia sugli ingressi dei turisti dopo un aumento dei casi di coronavirus. Ad annunciarlo il ministero degli Esteri dell'arcipelago dove il turismo rappresenta una risorsa essenziale.

D'ora in poi, tutti i turisti dovranno presentare un certificato di test negativo al Covid-19 all'arrivo, ha spiegato il ministero. Il Paese ha riaperto al turismo a metà luglio, con l'arrivo dei voli internazionali dopo la sospensione dei collegamenti che era scattata a marzo, senza obbligo di presentazione di certificati.

mercoledì 8 luglio 2020

Maldive: dal 15 luglio saranno riaperte le frontiere agli stranieri

(Ansa)
Novità per le Maldive che riaprono al turismo: il governo del Paese ha, infatti, comunicato che dal prossimo 15 luglio saranno riaperte le frontiere agli stranieri per motivi di turismo. Le Maldive avevano chiuso lo scorso marzo a causa della pandemia di coronavirus.
    
Per quel che riguarda le procedure per l'ingresso dei turisti, restano le stesse in vigore precedentemente alla chiusura delle frontiere per la diffusione del Covid-19.

sabato 6 dicembre 2014

Maldive, emergenza acqua. Creato ponte con India



di Pierpaolo De Natale - Non si ferma l'emergenza acqua che sta martoriando le Maldive dal giorno in cui si è rotto il dissalatore di Malè.

Nonostante sia stato improvvisato un "ponte aereo" per trasportare acqua potabile dall'India, "ci vorranno ancora cinque giorni prima che l'impianto sia riparato" - secondo quanto riferisce il ministro della Difesa.

A causa dell'incendio che ha colpito il dissalatore, i cittadini di Malè hanno assaltato tutti i negozi alla ricerca delle ultime bottiglie d'acqua rimaste.