Visualizzazione post con etichetta Cronaca. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cronaca. Mostra tutti i post

mercoledì 28 ottobre 2020

Pakistan: 8 morti e 112 feriti nell'attentato contro una scuola coranica a Peshawar

(Ansa)

In Pakistan è salito a 8 morti e 112 feriti, tra studenti e insegnanti, il bilancio dell'attentato contro una scuola coranica a Peshawar, nel nordest.

"Un altro ferito nell'esplosione è morto, portando il bilancio delle vittime a 8" ha dichiarato il portavoce del Lady Ready Hospital di Peshawar, Muhammad Asim.

venerdì 23 ottobre 2020

Thailandia: revocato lo stato di emergenza dopo i giorni di proteste

(Ansa)

Notizie dalla Thailandia: è stato revocato lo stato di emergenza 'rafforzato' nell'ambito del quale venivano vietati tutti gli assembramenti a sfondo politico di più di quattro persone. 

Per quel che riguarda la decisione, è stata presa dal primo ministro, Prayut Chan-O-Cha, dopo che il provvedimento non è riuscito a spezzare l'onda di proteste che ha percorso il paese per giorni con marce e manifestazioni di piazza pro-democrazia e contro la monarchia.

mercoledì 21 ottobre 2020

Thailandia: minacciata la chiusura di vari siti pro-proteste

(Ansa)

In Thailandia, con le proteste anti-governative estese ormai a varie città, la polizia ha ordinato un'indagine sulla copertura delle manifestazioni da parte di quattro organi di informazione thailandesi, considerati minacce alla sicurezza nazionale. A riportarlo i media thailandesi, specificando che l'ordine è stato firmato dal capo della polizia nazionale venerdì scorso, mentre le pubblicazioni sotto indagine sono ancora accessibili.

Per quel che riguarda i siti nel mirino delle autorità sono Voice TV, The Reporters, The Standard e Prachatai, tutti simpatizzanti del movimento di giovani che nell'ultima settimana è sceso in piazza ripetutamente per chiedere le dimissioni del generale golpista Prayuth Chan-ocha, una nuova Costituzione e una riforma del sistema monarchico. In particolare l'ultima richiesta è considerata blasfema dai conservatori.

venerdì 9 ottobre 2020

Kirghizistan: un morto e almeno 686 persone ferite negli scontri tra le forze dell'ordine e i manifestanti

(Ansa)

In Kirghizistan almeno 686 persone hanno chiesto assistenza medica a seguito di scontri tra le forze dell'ordine e i manifestanti e una persona è morta. A riferirlo il ministero della Salute Kirghiso. 

"Alle 15:00 (ora locale) del 6 ottobre 2020, un totale di 686 persone si sono rivolte alle organizzazioni sanitarie per l'assistenza medica, 521 di loro sono state dimesse dopo la somministrazione dei primi aiuti medici, mentre 164 sono state ricoverate in ospedale con vari traumi, 7 di loro sono in terapia intensiva. Una persona è morta" ha dichiarato su Facebook il ministero.

martedì 6 ottobre 2020

Iran: si lavora per un cessate il fuoco tra Armenia e Azerbaigian in Nagorno-Karabakh

(Ansa)

Novità in Iran: si sta lavorando per cercare di raggiungere un cessate il fuoco tra Armenia e Azerbaigian in Nagorno-Karabakh. A dichiararlo il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, Saeed Khatibzadeh, sottolineando che nelle scorse ore la questione è stata affrontata in una telefonata del capo della diplomazia iraniana Mohammad Javad Zarif con l'omologo russo Serghiei Lavrov. 

Inoltre, la Repubblica islamica è in stretto contatto con le parti belligeranti e monitora attentamente gli sviluppi ai suoi confini.

lunedì 5 ottobre 2020

India: sono oltre 100mila le persone ufficialmente morte per il coronavirus

(Ansa)

In India sono oltre 100mila le persone ufficialmente morte per il coronavirus, che ne fanno il terzo Paese al mondo per numero di decessi dopo Stati Uniti e Brasile.

Secondo i dati del ministero della Salute di New Delhi, le vittime sono ammontano oggi a 100.842 le vittime, i contagiati totali 6,47milioni dei contagi. 




domenica 4 ottobre 2020

Egitto: Ottobre è la Grande Vittoria


di LAMIAA MAHMOUD. L'Egitto e gli egiziani celebrano il 47° anniversario della gloriosa guerra di ottobre, la Guerra d'Ottobre rimarrà una lezione crudele per il nemico sionista, che gli ha causato una ferita profonda che ancora sanguina nel cuore degli israeliani fino ad ora, e la sconfitta del mito dell'esercito invincibile.

Ottobre è il mese dei campionati, dell'onore e della dignità, dove i figli dell'esercito egiziano hanno presentato le più belle e grandi storie di redenzione, sacrificio ed eroismo che vengono ancora insegnate nelle più grandi accademie militari all'estero. 
L'esercito egiziano sarà sempre una spina nel fianco dei nostri nemici e per chiunque pensi di poter minare la sicurezza nazionale egiziana.
In occasione delle celebrazioni del 6 ottobre, il gruppo di 73 storici ed un'istituzione culturale composta da un segmento di giovani civili entusiasti per la sua militare e con il suo, il maestro Ahmed Zayed, (Fondatore del gruppo 73 Storici) presenta un film 3D sugli eroi del fulmine egiziano tra passato e presente (com'era la notte ieri) il film si chiama (AlRafai Mansi) che racconta i tornei di un eroe che si chiama Irahim Al Rifai, era il comandante del 39 combattente fulmine e che fu martirizzato venerdì 19 ottobre nel 1973 e un eroe si chiama Ahmed Mansi era il comandante di battaglione di 103 fulmine di stanza nella città di Arish nel Sinai settentrionale, che fu martirizzato anche il 7 luglio nel 2017 cioè, une generazione offre una generazione.

mercoledì 30 settembre 2020

Azerbaigian: intensi combattimenti tra le forze azere e i separatisti armeni del Nagorno-Karabakh

(Ansa)

In Azerbaigian, in questi giorni, ci sono stati intensi combattimenti tra le forze azere e i separatisti armeni del Nagorno-Karabakh, i quali sono proseguiti lungo l'intero fronte. A riferirlo la Tass.

Secondo l'Azerbagian, le forze armene avrebbero tentato di "riprendere le posizioni perdute" con azioni militari nelle direzioni di Fizuli-Jabrailsky e Agder-Tertersky ma sarebbero state respinte dalle truppe azere.

sabato 19 settembre 2020

Cina: avviate manovre militari vicino allo Stretto di Taiwan

(Ansa)

In Cina sono stati avviate, in questi giorni, manovre militari vicino allo Stretto di Taiwan in una mossa che ha detto essere diretta a "proteggere la sovranità" di Pechino, mentre un alto esponente del Dipartimento di Stato americano è in visita nell'isola, che la Repubblica popolare considera una provincia ribelle. A dichiararlo la Bbc online.

Si tratta di esercitazioni "legittime e necessarie" per la Cina continentale "per proteggere la propria sovranità e integrità", ha affermato il portavoce del ministero della Difesa di Pechino, Ren Guoqiang, commentando l'iniziativa, che ha luogo mentre continuano ad aumentare le tensioni tra gli Usa e la Cina.

sabato 12 settembre 2020

India: registrati 96551 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In India sono stati registrati 96.551 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore: si tratta di un altro record giornaliero, che porta il bilancio complessivo dei contagi a quota 4.562.414. A renderlo noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta il Guardian.

Allo stesso tempo, sono stati segnalati ulteriori 1.209 morti, per un totale di 76.271 vittime dall'inizio della pandemia.

venerdì 11 settembre 2020

India: precipitazioni da record nel mese di agosto 2020

(Ansa)

In India, ad agosto, vi sono state precipitazioni record, pari al 27% in più rispetto alla media "abituale" del mese: si tratta livello più alto degli ultimi 44 anni. Il Dipartimento meteorologico nazionale (IMD) ha reso noto che il mese scorso le precipitazioni hanno toccato i 32,7 cm, rispetto ai 34, 8 cm dell'agosto 1976.

Per quel che riguarda gli Stati più colpiti dalle piogge sono Rajasthan, Gujarat, Maharashtra, Karnataka, Kerala, Telangana e Chhattisgarh Odisha. I funzionari dell'IMD attribuiscono questo fenomeno anomalo al cambiamento climatico che, negli ultimi anni, sta incidendo con forza sull'andamento dei monsoni nel Paese.

giovedì 10 settembre 2020

Pakistan: sale a 22 morti il bilancio della frana in una cava di marmo

(Ansa)

In Pakistan è salito ad almeno 22 morti e sei feriti il bilancio della frana in una cava di marmo avvenuta nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa (Kp), non lontano dal confine afghano.

Nel frattempo, si continua a scavare fra i detriti nella speranza di trovare ancora in vita qualche altro disperso.

martedì 8 settembre 2020

Corea del Sud: cancellati più di 300 voli per il tifone Haishen

(Ansa)

In Corea del Sud si è abbattuto il tifone Haishen: a dichiararlo la Bbc. Più di 300 i voli cancellati da 10 aeroporti e alcuni servizi ferroviari sospesi.

I forti venti hanno causato interruzioni dell'energia elettrica in quasi 5.000 abitazioni sulla punta meridionale della penisola coreana, inclusa l'isola turistica di Jeju.

lunedì 7 settembre 2020

Giappone: rimane alto il livello di allerta per il passaggio del tifone Haishen

(Ansa)

Nel Giappone sud occidentale rimane alto il livello di allerta per il passaggio del tifone Haishen, il decimo della stagione, che ha già raggiunto l'isola di Okinawa con violente raffiche di vento e l'innalzamento delle acque, e adesso è diretto nella regione del Kyushu.

Ordini di evacuazione sono scattati per più di 530 mila persone, concentrate principalmente tra la prefettura di Kagoshima e quella di Nagasaki, con le autorità regionali che hanno continuato a fornire assistenza tramite il supporto degli elicotteri delle Forze di autodifesa, aiutando i residenti locali ad abbandonare le isole maggiormente esposte alla furia delle intemperie.
L'Agenzia meteorologica nazionale ha dichiarato che, nonostante l'indebolimento delle ultime ore del tifone, la popolazione dovrebbe rimanere vigile, in particolare nella prefettura di Kagoshima, dove sono attesi venti fino a 180 km orari ed esondazioni dei fiumi.

lunedì 10 agosto 2020

Afghanistan: approvata la liberazione di 400 prigionieri talebani

(Ansa)

In Afghanistan, la 'grande assemblea' ha approvato la liberazione di 400 prigionieri talebani. A renderlo noto i responsabili.

Per quel che riguarda la decisione, è stata presa al termine di una Loya Girga (l'assemblea degli anziani) durata tre giorni allo scopo di "rimuovere ostacoli per l'avvio dei negoziati di pace, fermare lo spargimento di sangue e per il bene dei cittadini".

domenica 9 agosto 2020

Pakistan: registrati 14 decessi nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In Pakistan si registrano 14 decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore, mentre i nuovi contagi sono 842, stando ai dati diffusi dal ministero pachjistano della Sanità. 

Con le nuove infezioni il totale dei contagi da covid-19 nel paese sale a 283.487, mentre si contano 6.068 morti dall'inizio della pandemia nel paese, a febbraio. I guariti sono invece 259.604 people, di questi 1.505 nelle ultime 24 ore.

sabato 30 maggio 2020

Taiwan: "Non sceglieremo mai di essere un Paese autoritario e di essere soggetto alla violenza"

(Ansa)
"Il popolo dell'isola di Taiwan, che Pechino considera parte inalienabile del suo territorio, non sceglierà mai di essere un Paese autoritario e di essere soggetto alla violenza" ha dichiarato, in una nota, il Consiglio di Taiwan, replicando alle minacce delle forze armate cinesi di ricorrere all'uso della forza per riunificare Taipei alla Cina.

"Per la Repubblica di Cina, il nome ufficiale di Taipei, è un Paese sovrano che non ha mai fatto parte della Repubblica popolare cinese in termini storici o di diritto internazionale" si legge ancora nella nota.

martedì 26 maggio 2020

Cina: si vuole approvare la legge sulla sicurezza nazionale

(Ansa)
Novità in Cina: si vuole approvare la legge sulla sicurezza nazionale per la Regione amministrativa speciale di Hong Kong. 

"Sono fiducioso che attraverso lo sforzo congiunto di tutti i delegati, saremo in condizioni di ultimare questo importante compito legislativo" ha dichiarato il presidente Li Zhansu durante il Congresso Nazionale del Popolo "La mossa darà garanzie più solide per rafforzare la sovranità, la sicurezza e lo sviluppo degli interessi della nazione e per assicurare a Hong Kong la prosperità e la stabilità di lungo termine".

sabato 9 maggio 2020

Iran: terremoto di magnitudo 5.1 nella serata di giovedì 7 maggio

(Ansa)
Nella serata di giovedì 7 maggio maggio 2020, in Iran, una scossa di terremoto di magnitudo 5.1 ha colpito Teheran, avvertita anche in alcune città delle province settentrionali di Mazandaran e Qom. Molte persone sono scese in strada nella capitale iraniana. 

Per quel che riguarda l'epicentro, è stato localizzato nei pressi di Damavand, 58 km da Teheran. Secondo i media statali iraniani, non si segnalano al momento vittime o danni gravi. A Teheran, dicono gli stessi media, molti hanno preso l'auto e si sono messi in coda ai benzinai. 

domenica 22 marzo 2020

Corea del Nord: lanciati due missili balistici nel Mar del Giappone

(Ansa)
Nella giornata di sabato 21 marzo 2020, la Corea del Nord ha testato due missili balistici a corto raggio verso il Mar del Giappone, l'ultima di operazioni simili tenute dall'inizio di marzo.
E' l'ipotesi avanzata dal Comando di Stato maggiore congiunto sudcoreano: i missili hanno coperto la gittata di 410 km e toccato un'altitudine massima di circa 50 km.

"Si tratta di un'iniziativa molto inappropriata" hanno dichiarato i militari di Seul, in un momento in cui il mondo intero è alle prese con la pandemia del nuovo coronavirus.