Visualizzazione post con etichetta Attualità. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Attualità. Mostra tutti i post

lunedì 17 maggio 2021

India: sono meno di 300mila i nuovi positivi al Covid-19

(Ansa)

In India, per la prima volta da 26 giorni, è stato registrato nella giornata del 16 maggio 2021 meno di 300mila nuovi positivi, sulla base dei test delle ultime 24 ore. A renderlo noto il ministero alla Salute, definendolo "uno sviluppo incoraggiante".

I nuovi positivi sono stati infatti 281.386, le morti ancora sopra i 4mila, (4.106). La campagna di vaccinazione prosegue, con 700 mila dosi somministrate nelle ultime 24 ore, che portano il totale degli immunizzati a 182 milioni 926mila.

domenica 16 maggio 2021

Taiwan: saliti a 180 i nuovi casi di contagi di Covid-19

(Ansa)

A Taiwan è stata registrata un'impennata di contagi di Covid-19, saliti a 180 nuovi casi, il peggior numero mai registrato dall'isola in quasi un'anno e mezzo di pandemia. Negli sforzi per contenere la peggiore e inattesa ondata di infezioni, le autorità hanno alzato il livello di allerta a quota 3, su una scala massima di 4, sia Taipei sia nella vicina contea di New Taipei, limitando le riunioni di famiglia e ordinando a la chiusura a numerose industrie.

Taiwan è stata una delle storie di successo nel mondo sul contenimento della pandemia e il numero dei suoi casi rimane basso rispetto ai focolai ancora attivi in tutto il mondo. I contagi di oggi, tuttavia, che portano il totale a quota 1.470 su una popolazione di 24 milioni, rappresentano un chiaro segnale di allarme.

venerdì 14 maggio 2021

Taiwan: avviato un blackout elettrico a rotazione a causa del blocco alla centrale elettrica

(Ansa)

Nell'isola di Taiwan è stato avviato un blackout elettrico a rotazione a causa di un blocco alla centrale elettrica a carbone di Hsinta, la più grande dell'isola, situata a Kaohsiung, città portuale nel sud. In un avviso, il governo ha detto di non poter assicurare abbastanza capacità energetica nella sua rete di distribuzione.

Diverse città hanno segnalato mancanza di energia elettrica, secondo quanto ha riportato l'agenzia di stampa ufficiale Cna. "Il governo ha una chiara idea della situazione. I cittadini restino calmi, non c'è bisogno di farsi prendere dal panico" ha dichiarato il portavoce del governo Lo Ping-cheng, precisando che tutte le unità della centrale sono attualmente chiuse a causa di un "incidente" non meglio specificato. L'utility dell'isola, Taipower, ha affermato che l'interruzione è stata causata da un guasto tecnico all'impianto e che i blackout sarebbero durati fino alle 16:40 locali (10:40 in Italia), con un'eventuale estensione ancora da decidere.

lunedì 10 maggio 2021

Taiwan: un incendio ha colpito un impianto di acciaio della Yieh United Steel Corp

(Ansa)

A Taiwan un enorme incendio ha colpito un impianto della Yieh United Steel Corp (Yusco), tra i principali produttori di acciaio inossidabile e fornitore per il mercato asiatico ed europeo. Per quel che riguarda le fiamme, si sono sviluppate la notte scorsa nell'impianto di Kaohsiung, città portuale a sud dell'isola, e uno dei più grandi gestiti dalla compagnia.

L'incidente, ha riferito la società, è stato causato da un serbatoio di petrolio da 70 mila litri che ha preso fuoco provocando il ferimento di un operaio. Le fiamme si sono estese per 400 metri quadrati prima che una squadra composta da 81 vigili del fuoco, giunta con 38 mezzi, riuscisse a bloccare l'incendio, perfettamente visibile nel cuore della notte.

domenica 9 maggio 2021

India: registrati più di 4.000 morti per coronavirus in un giorno

(Ansa)

In India sono stati registrati per la prima volta più di 4.000 morti per coronavirus in un giorno. Lo ha dichiarato il governo indiano.

I 4.187 decessi registrati nelle ultime 24 ore hanno portato il bilancio complessivo dell'India a 238.270 vittime del virus dall'inizio della pandemia.

venerdì 7 maggio 2021

Maldive: le autorità hanno ordinato un irrigidimento delle misure anti Covid

(Ansa)

Nelle Maldive le autorità hanno ordinato, in questi giorni, un irrigidimento delle misure anti Covid, inserendo anche un coprifuoco notturno. Stando a quanto riferisce il sito di notizie Avas.ma, oltre alla chiusura delle scuole, chiuderanno anche gli uffici governativi, che forniranno servizi online.

I parchi, i campi sportivi, e le piscine nell'area di Greater Male saranno chiusi. Introdotte anche restrizioni agli spostamenti tra le isole dell'arcipelago. Negozi, caffè, e ristoranti nella capitale dovranno chiudere entro le 21:00.
Allo stesso tempo, non ci sono restrizioni per i turisti diretti a resort delle sole private che mostreranno di avere eseguito il test Covid 19 con risultato negativo.

lunedì 3 maggio 2021

India: si apre alla vaccinazione per tutti gli adulti

(Ansa)

Grandi notizie in India: si apre alla vaccinazione per tutti gli adulti nel Paese, nel tentativo di fermare l'impennata esponenziale di casi di Covid-19 cha ha portato ad un totale di quasi 20 milioni di casi. A riferirlo il Guardian.

Si tratta di un'impresa titanica per la popolosa India dove soltanto una piccolissima parte della popolazione può permettersi l'accesso a strutture private per ottenere il siero anti-Covid, ciò vuol dire che gli Stati e il governo federale avranno il compito di vaccinare 900 milioni di cittadini.

domenica 2 maggio 2021

India: il lockdown sarà esteso fino al 10 maggio

(Ansa)

In India, a New Delhi e in tutto il suo territorio, il lockdown sarà esteso di una settimana, fino al 10 maggio, a causa del continuo aumento dei casi di coronavirus e dell'emergenza negli ospedali. Lo ha dichiarato su Twitter il governatore della regione Arvind Kejriwa, secondo quanto riportato dalla Cnn.

La capitale indiana, come la maggior parte del continente, è travolta da un'ondata di Covid senza precedenti. La metropoli ha registrato 27.047 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, di cui 375 morti.

sabato 1 maggio 2021

Birmania: un nuotatore sacrifica il sogno olimpico per protestare contro il regime

(Ansa)

In Birmania un nuotatore ha deciso di sacrificare il suo sogno olimpico per protestare contro la giunta che governa il suo paese, dicendo che la sua partecipazione sarebbe "propaganda" per il regime.

"Accettare il MOC (Comitato olimpico nazionale birmano) così come è attualmente gestito significa riconoscere la legittimità di un regime omicida" ha scritto il nuotatore 26enne, Win Htet Oo il 10 aprile sul suo profilo Facebook "Nella parata delle nazioni, non camminerò sotto una bandiera intrisa del sangue del mio popolo".

giovedì 29 aprile 2021

India: arrivate dalla Russia ventidue tonnellate di materiale per la lotta al Coronavirus

(Ansa)

In India sono arrivate ventidue tonnellate di materiale per la lotta al Coronavirus inviate dalla Russia. Il carico comprendeva attrezzature per l'ossigeno, ventilatori, monitor medici e 200 mila kit di farmaci. La consegna segue la telefonata di ieri tra il premier indiano Modi e Putin nella quale i due leader hanno discusso l'evoluzione della pandemia.

Stando a un comunicato del ministero degli Esteri di Delhi, Putin ha espresso "solidarietà con il popolo indiano e col suo governo e ha riconfermato che la Russia offrirà tutto il sostegno possibile".

lunedì 26 aprile 2021

India: il governo suggerisce di indossare le mascherine anche nelle abitazioni private

(Ansa)

In India, nel tentativo di contenere la devastante ondata di Covid 19, il governo suggerisce di indossare le mascherine anche nelle abitazioni private, per evitare il pericolo della trasmissione del virus del Covid-19. "Dobbiamo iniziare a portarle anche all'interno delle nostre case", ha detto ai giornalisti il Dr. VK Paul, consulente medico di Niti Aayog, il think-thank del governo indiano.

Delhi sta facendo di tutto per smorzare il panico che attanaglia il Paese per la crescita fuori controllo dei nuovi positivi: solo ieri oltre 350mila nuovi casi e 3000 morti, secondo le stime ufficiali. Il governo centrale sta organizzando una massiccia produzione di ossigeno: l'ufficio del premier ha dato il via libera all'istituzione di 551 stabilimenti dedicati alla produzione di ossigeno in tutto il Paese, finanziati attraverso il fondo di emergenza creato l'anno passato dallo stesso Modi: nel frattempo, gli esponenti del governo insistono sull'uso razionale dell'ossigeno disponibile e dei medicinali come il Remdesivir e il Tocilizumab, le cui scorte sono in esaurimento.

domenica 25 aprile 2021

India: 349.691 nuovi contagi da Covid-19 nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In India continua a crescere la curva dell'epidemia di Covid, che ha stabilito il quarto record consecutivo per contagi quotidiani. Nelle ultime 24 ore sono stati 349.691, portando il totale a 16,96 milioni: a renderlo noto Sky News.

I decessi in un giorno sono stati 2.767, il numero più alto finora. Le vittime totali sono 192.311.

sabato 24 aprile 2021

L'Italia costruisce la più grande autostrada internazionale che collega l'Egitto, la Libia e la Tunisia


LAMIA MAHMOUD
- Il progetto autostradale internazionale, che si estende dal confine al confine tunisino, si estende per 1700 km, annunciato nel 2013. La Società Italiana "Salini Impregilo" realizzerà la prima fase del progetto, per un valore di 963 milioni di euro, dal porto di Salloum con l'Egitto alla città di Al-Marj su un tratto di 400 km.

Tra questi problemi c'è la posizione della costruzione di 12 ponti, otto aree di servizio e sei parcheggi aeroportuali, la seconda fase del progetto, dal porto di Ras al-Jdir con Tunisi alla città di Misurata 200 k ad. Inoltre, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha dichiarato che "abbiamo tante Italia che, grazie al nuovo governo e alla pace, creeranno nuove opportunità per le imprese italiane", giorni dopo che il Governatore della Libia ha invitato le imprese italiane a accelerare gli investimenti.
Ha anche indicato che l'attuazione del progetto rientra nel quadro del Trattato di amicizia italo-libico firmato nel 2008, che prevedeva un risarcimento alla Libia per un importo di 5 miliardi di euro sotto forma di progetti di servizio e di sviluppo, dopo le scuse di Roma per l'occupazione della Libia del secolo scorso.

venerdì 23 aprile 2021

India: nuovo record di contagi di Covid-19, 332.730 casi nelle ultime 24 ore


In India, per il secondo giorno consecutivo, è stato registrato il record mondiale di nuovi casi di coronavirus: 332.730 nelle ultime 24 ore, per un totale di 16 milioni. A dichiararlo il Guardian citando i dati del ministero della Sanità.

Impennata anche del numero di morti, 2.263 in un solo giorno, 186.920 dall'inizio della pandemia di Covid.

martedì 20 aprile 2021

Giappone: raggiunto un accordo con la Pfizer per un maggiore approvvigionamento dei vaccini contro il Covid

(Ansa)

In Giappone il premier Yoshihide Suga ha raggiunto un accordo la Pfizer per un maggiore approvvigionamento dei vaccini contro il Covid durante la sua visita a Washington. Lo ha dichiarato il ministro in carica per la campagna di immunizzazione, Taro Kono, senza rivelare i dettagli dell'intesa, spiegando che Suga sabato ha discusso al telefono con l'amministratore delegato della casa farmaceutica, Albert Bourla.

Kono ha anche detto che il governo di Tokyo sarà in grado di amministrare il vaccino a tutta la popolazione entro la fine di settembre. Ad oggi il vaccino della Pfizer-BioNtech è l'unico approvato dalle autorità sanitarie nipponiche e il Paese del Sol Levante dipende prevalentemente dalle forniture degli stabilimenti europei. Il Paese del Sol Levante ha iniziato a inoculare il siero a metà febbraio, partendo dal personale medico, e da lunedì scorso sono state aggiunte le persone con più di 65 anni di età, circa 37 milioni di cittadini. In base ai dati del ministero della Salute, al 9 aprile neanche l'1% della popolazione aveva ricevuto almeno una dose del vaccino.

domenica 18 aprile 2021

Cina e Usa: "Affrontiamo insieme la crisi del clima, che deve essere trattata con la serietà e l'urgenza che richiede"

(Ansa)

"La Cina e gli Usa sono impegnati a cooperare reciprocamente e con altri Paesi per affrontare la crisi del clima, che deve essere trattata con la serietà e l'urgenza che richiede" lo hanno dichiarato i due Paesi in una nota congiunta diffusa al termine della visita dell'inviato americano contro i cambiamenti climatici John Kerry a Shanghai.

La dichiarazione, firmata da John Kerry e dal suo omologo cinese Xie Zhenhua, elenca i vari aspetti della possibile cooperazione tra le due maggiori economie mondiali, che insieme rappresentano quasi la metà delle emissioni di gas serra responsabili del cambiamento climatico. "Washington e Pechino affermano il rafforzamento delle rispettive azioni e cooperazione nei processi multilaterali, tra cui la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e l'Accordo di Parigi".

giovedì 15 aprile 2021

India: registrati 200.739 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore

(Ansa)

In India è stato registrato un record di nuovi casi giornalieri di Covid-19, 200.739 nelle ultime 24 ore; i morti sono stati invece 1.038. A renderlo noto il ministero della Sanità indiano, citato dai media locali.

Il Paese dell'Asia meridionale da 1 miliardo e 380 milioni di abitanti ha riportato finora un totale di 14,1 milioni di casi e di 173.123 di decessi.

lunedì 12 aprile 2021

India: nuovo record giornaliero di 168mila nuovi casi di Covid

(Ansa)

In India, con il nuovo record giornaliero di 168 mila nuovi casi di Covid registrati, è stato superato il Brasile ed è diventato il secondo Paese al mondo più toccato dal virus dopo gli Stati Uniti, con un totale di 13 milioni 500 mila infezioni dall'inizio della pandemia. La scorsa settimana l'India ha registrato 873 mila nuovi positivi, il 70 per cento in più rispetto ai sette giorni precedenti.

La nuova ondata sta colpendo persone più giovani rispetto a quanto accadeva un anno fa: secondo il governatore di Delhi più del 65 per cento dei nuovi contagiati sono sotto i 45 anni.

domenica 11 aprile 2021

Birmania: è di oltre 700 vittime il bilancio dei morti tra i dimostranti

(Ansa)

In Birmania, nel fine settimana è stato di oltre 700 vittime il bilancio dei morti tra i dimostranti, uccisi durante la repressione del dissenso da parte della giunta militare.

Questa mattina, intanto, una guardia di sicurezza è stata ferita nell'esplosione di una bomba davanti a una banca di proprietà militare a Rangoon. La banca è una delle decine di aziende controllate dai militari.


sabato 10 aprile 2021

Giappone: il governo pronto a introdurre nuove restrizioni nella capitale Tokyo

(Ansa)

In Giappone il governo è pronto a introdurre nuove restrizioni nella capitale Tokyo per fronteggiare la recente ascesa dei contagi di Covid e il ritorno in sofferenza del sistema ospedaliero. Lo ha dichiarato il premier, Yoshihide Suga, a distanza di tre settimane dal termine dell'ultimo stato di emergenza, e mentre la capitale registra il maggior numero di positività da metà febbraio, una dinamica che, sebbene a livelli più contenuti rispetto agli standard europei, continua a preoccupare le autorità in vista delle Olimpiadi di questa estate.

Tokyo ha segnalato 545 infezioni nelle ultime 24 ore, e le nuove misure dovrebbero entrare in vigore dal prossimo lunedì nei 23 comuni della metropoli, con una durata di un mese, fino all'11 maggio, anticipano i media nipponici, con la possibile inclusione delle prefetture di Kyoto e Okinawa.
Dopo aver incontrato Suga, la governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, ha detto il piano di 'quasi-emergenza' dovrebbe coprire anche il periodo di festività nazionale della Golden Week, la prima settimana di maggio, che è uno dei periodi nel quale si registrano i maggiori spostamenti della popolazione.
La revisione delle misure che verranno adottate a Tokyo prevede sanzioni ai ristoranti e ai bar che non si adegueranno alla richiesta di chiusure serali anticipate, e maggiori poteri ai governatori per provvedimenti specifici.